Tradita dal nervosismo, nascondeva cocaina negli slip

Nascondeva 100 grammi di cocaina negli slip la donna di 46 anni fermata dai carabinieri a Roma in via Palmiro Togliatti

A tradirla è stato l’eccessivo nervosismo. Così una donna di 46 anni è finita in manette dopo un controllo da parte dei carabinieri, che hanno scoperto il suo nascondiglio segreto per la droga: gli slip. Sono stati infatti rinvenuti nei suoi indumenti intimi 100 grammi di cocaina. Un nascondiglio ingegnoso che però non è bastato a eludere i controlli dei carabinieri e a permetterle di farla franca.

Il fatto è avvenuto a Roma, in viale Palmiro Togliatti. I carabinieri della Stazione Roma Prenestina avevano notato un’auto in pessime condizioni. Si trattava di un’utilitaria che presentava una carrozzeria particolarmente rovinata. Non solo, un finestrino era rotto e sistemato in maniera sommaria con una sorta di rattoppo. Un’auto che non si è certo abituati a vedere in giro. La singolare auto in transito è passata proprio davanti a una gazzella dei carabinieri, che era ferma al lato di via Togliatti. La presenza di questo singolare mezzo in transito ha insospettito i militari che, vedendo il veicolo in quelle condizioni, hanno deciso di fare un controllo.

Alla guida dell’utilitaria c’era una donna e a bordo del veicolo erano presenti altre tre persone. Così, l’auto è stata fermata. I militari hanno proceduto all’identificazione degli occupanti e alla verifica dei documenti di circolazione. Nulla di strano. Un normale controllo. Soltanto una cosa non tornava: il comportamento della donna. La protagonista della vicenda è infatti proprio la donna che era alla guida dell’auto: una romana di 46 anni, incensurata. Un’insospettabile, una persona come tante. Eppure il suo atteggiamento era strano, la donna non era tranquilla. La signora avrebbe infatti palesato un eccessivo nervosismo durante il semplice controllo alla circolazione stradale che era stato eseguito dai carabinieri. Un nervosismo che non avrebbe avuto motivo di provare se non avesse avuto nulla da nascondere.

I carabinieri hanno subito notato lo stato d’animo della donna, che provava un nervosismo impossibile da nascondere. La forte agitazione della 46enne al volante ha attirato subito l’attenzione dei militari, che hanno deciso di approfondirne il motivo. La donna è stata portata in caserma e perquisita da personale femminile dell’Arma. Proprio grazie alla perquisizione è stato scoperto il motivo di tanta agitazione da parte sua. La signora nascondeva droga negli slip, all’interno dei quali sono stati rinvenuti oltre 100 grammi di cocaina. Ecco svelato il mistero di tanta agitazione per un semplice controllo dei carabinieri.

La donna è stata arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Attualmente si trova agli arresti domiciliari ed è in attesa dell’udienza di convalida.