Chi medita dimagrisce più velocemente

Questa pratica aumenterebbe gli effetti della dieta

Chi vuole dimagrire in poco tempo può provare con la meditazione. Qualche esercizio infatti avrebbe un effetto più che benefico sulla nostra dieta. A dirlo è uno studio condotto da Petra Hanson dell’Università di Warwick e pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. I ricercatori hanno preso in esame 53 persone, tutte impegnate in una dieta di sei mesi. Di questi pazienti, 33 hanno seguito, oltre alla dieta, anche alcune lezioni di meditazione. Quattro per l’esattezza. Hanno imparato diverse tecniche di rilassamento e una terapia volta ad aumentare la fiducia in se stessi e ad abbassare modestia e autocritica. Alla fine del periodo di dimagrimento, i 33 pazienti che avevano seguito entrambi i programmi, sono riusciti a perdere in media quasi tre chili in più rispetto agli altri che si erano limitati a seguire la stessa dieta.

Hanson ha così spiegato il risultato ottenuto “I questionari che abbiano somministrato ai pazienti indicano che l’allenamento mindfulness (meditazione) può aiutare a migliorare il loro rapporto con il cibo. Gli individui che hanno completato il corso mindfulness dicevano di essere migliorati nel pianificare i pasti e di avere acquisito più fiducia nelle proprie capacità di portare avanti la dieta””. La Hanson si augura che questo studio possa in futuro aiutare sempre più persone a raggiungere il proprio obiettivo, magari diventando un aiuto digitale per chiunque. Il coordinatore dello studio, Thomas Barber del Warwickshire Institute for the Study of Diabetes Endocrinology and Metabolism, è altresì convinto che questa tecnica sia alla portata di tutti e che chiunque ne possa beneficiare per raggiungere il benessere mentale. Impariamo quindi a meditare dopo gli eccessi natalizi, ci potrà aiutare a perdere i chili acquisiti durante le feste.

Commenti

umberto nordio

Sab, 22/12/2018 - 07:33

Finché mediti,non mangi!