Fare sport prima di colazione brucia più grassi

Ricercatori dell'Università di Bath hanno scoperto che fare sport al mattino, prima della colazione, permette di bruciare più grassi

Lo sport è essenziale nella vita e gli specialisti solitamente consigliano di allenarsi al mattino per svariati motivi, tranne nei casi in cui vi siano specifiche controindicazioni. Finora, però, il dubbio era per molti il momento in cui praticarlo, ossia se prima o dopo aver fatto colazione. Oggi questo dilemma è stato sciolto grazie a una ricerca recente proveniente dall'Università di Bath, nel Regno Unito. Alcuni scienziati hanno scoperto che chi si allena al mattino, prima di aver fatto colazione, brucia più grassi rispetto a chi fa esercizio dopo.

Nello specifico, gli studiosi hanno prelevato un piccolo campione di 30 uomini obesi o in sovrappeso verificando che coloro i quali si esercitavano prima di colazione avrebbero bruciato il doppio del grasso. Questa scoperta ha evidenziato come un aumento del consumo di grassi è soprattutto dovuto alla riduzione dei livelli di insulina durante l'esercizio fisico dopo che le persone hanno digiunato di notte. In questo modo il corpo utilizzerebbe più combustibile dal tessuto adiposo e grasso che si trova nei muscoli. Si è anche visto che non fare colazione ha reso i muscoli degli uomini più sensibili all'insulina, riducendo il rischio di diabete e malattie cardiache.

Il fisiologo Javier Gonzalez, professore associato presso il dipartimento per la salute dell'Università di Bath ha dichiarato: "Il gruppo che si è esercitato prima di colazione ha aumentato la propria capacità di rispondere all'insulina, il che è ancora più notevole dato che entrambi i gruppi hanno perso una quantità simile di peso ed entrambi hanno acquisito una quantità simile di forma fisica. L'unica differenza è stata la tempistica dell'assunzione di cibo." Dunque, esercitarsi al mattino prima di colazione può portare benefici, ma mai dimenticarsi di fare, al termine dell'allenamento, un pasto ricco e ben bilanciato.