"I cani odiano gli abbracci. Per questo diventano aggressivi"

Un esperto di comportamento canino ha pubblicato uno studio dove dimostra cosa provano i cani quando vengono abbracciati dai loro padroni

Prima di abbracciare ancora una volta il vostro cane dovete sapere una cosa: questa dimostrazione di affetto è per lui una sofferenza.

L'abbraccio è equiparabile a un "ti voglio bene", ma se il destinatario è un cane il significato cambia. Il nostro amico a quattro zampe, infatti, interpreta il nostro gesto come una trappola. Secondo uno studio pubblicato su "Psychology Today" dal dottor Stanley Coren, quando abbracciamo il nostro cane gli provochiamo un forte stress e ansia.

Il professore specializzato in comportamento canino alla University of British Columbia ha spiegato che l'abbraccio fa sentire il nostro compagno di vita in trappola e incapace di fuggire. "Il primo istinto di difesa del cane non è mostrare i denti, ma provare a fuggire. I comportamentisti ritengono che privare un cane di quella linea di condotta immobilizzandolo con un abbraccio può aumentare il suo livello di stress" - specifica l'esperto.

Guardando 250 foto di cani che venegono abbracciati, il professore ha evidenziato i comportamenti assunti dai nostri amici a quattro zampe per segnalarci il loro fastidio. Inanzitutto, la testa viene voltata dalla parte opposta alla fonte del disagio, la parte bianca degli occhi è meno evidente, gli occhi sono socchiusi e le orecchie sono abbassate. Il dotto Coren ha anche spiegato che e giustificato il comportamento violento di alcuni cani quando si trovano in queste situazioni.

"Se ci troviamo di fronte a un animale particolarmente stressato, questo potrebbe avere anche una reazione violenta all'abbraccio. Ecco perché spesso si sente parlare di bambini azzannati dai loro cani. Non è una questione di aggressività, ma è un disagio interiore. La soluzione è trovare un altro modo per manifestare il proprio amore ai cani, evitando gli abbracci e concentrandosi su giochi e carezze che li lascino liberi di muoversi" - ha concluso l'esperto.

Commenti
Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Mer, 27/04/2016 - 23:41

Qualche tempo fa scrissi una cosa simile, e qualcuno che si credeva nel giusto mi domandò più o meno "chi sei tu per dire questo? " Considero questo articolo un risarcimento morale postumo.

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Mer, 27/04/2016 - 23:54

23 luglio 2015. Articolo su cagnetti abbracciati e relativi commenti. Chi ha voglia faccia un salto indietro e capirà perché l'articolo odierno mi fa tanto piacere.