Un test del sangue per la diagnosi precoce di otto tumori

Il nuovo test combina l'analisi del Dna e delle proteine tumorali. È stato messo a punto dalla John Hopkins University di Baltimora

Un test del sangue capace di rilevare otto tipi diversi di cancro, quelli tra i più comuni, molto prima che insorgano i sintomi. Lo ha sviluppato un gruppo di ricercatori della John Hopkins University di Baltimora in uno studio pubblicato sulla rivista Science.

Il nuovo test combina l'analisi del Dna e delle proteine tumorali e ha un'affidabilità che varia dal 69 al 98% dei casi a seconda del tipo di cancro. Il metodo, testato su oltre mille malati, è stato chiamato CancerSEEK e ha dato un risultato positivo in circa il 70% delle volte.

Il test

Il gruppo guidato da Joshua Cohen è riuscito a valutare le mutazioni di 16 geni tumorali, insieme ai livelli di 10 proteine circolanti nel sangue, per il cancro del seno, fegato, ovaie, polmone, stomaco, pancreas, esofago e colon retto. In futuro, questo test potrebbe essere utilizzato in programmi di screening con lo scopo di riuscire a intervenire precocemente con i trattamenti, precisamente un anno prima che il cancro sia visibile agli attuali strumenti diagnostici, aumentando in questo modo le probabilità di sopravvivenza dei pazienti.

Il test attuale non identifica tutti i tumori, ma ne rileva molti che altrimenti non verrebbero scoperti. "Molti dei più promettenti trattamenti contro il cancro che abbiamo oggi avvantaggiano solo una piccola minoranza di malati di cancro e li consideriamo importanti progressi", ha detto Bert Vogelstein, professore di oncologia alla Johns Hopkins. "Se stiamo facendo progressi nella diagnosi precoce del cancro, dobbiamo cominciare a guardarli in un modo più realistico, riconoscendo che nessun test rileverà tutti i tumori", ha aggiunto.

Il costo

Secondo i ricercatori il costo di questo esame del sangue per 8 tumori potrebbe essere di circa 400 euro, più o meno quanto costano i singoli test di screening attualmente in uso.

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 19/01/2018 - 13:02

BENE, MOLTO MOLTO BENE, SPERIAMO CHE SI SALVINO TANTE PERSONE

il sorpasso

Ven, 19/01/2018 - 13:42

Grande risultato, spero di poterlo fare quanto prima.

cgf

Ven, 19/01/2018 - 14:32

@il sorpasso TRANQUILLO che la SSN non passa gratis un esame simile e poi passeranno lustri prima che possa essere disponibile. CMQ encomiabile che si facciano questi studi, ma non s'illuda però la gente, sentire i medici di 20/30 anni fa, tutti i tumori dovrebbero essere già sconfitti.