Tutti i benefici della crioterapia

La crioterapia o "terapia del freddo" è stata introdotta in Giappone negli anni Settanta come utile trattamento per le artriti. Oggi è molto diffusa tra attori e sportivi perché combatte la cellulite e rafforza il tessuto muscolare

La crioterapia o “terapia del freddo” è un trattamento terapeutico che consiste nell’esporre il tronco o tutto il corpo a temperature fredde estreme.

Il freddo è compreso tra i 120 e 160 °C sotto zero. La crioterapia viene utilizzata per stimolare il metabolismo e combattere la cellulite. Questo trattamento si è sviluppato in Giappone nel 1978 per curare l’artrite o il dolore in caso di infortunio sportivo. Attualmente è molto diffusa tra le celebrities e gli sportivi.

Sfruttando il freddo intenso, la crioterapia stimola la produzione di sostanze antidolorifiche e antinfiammatorie come endorfine e citochine. Riattiva la circolazione e rilassa i muscoli dopo un pesante allenamento. Per godere dei suoi benefici basta una seduta breve di tre minuti. Il trattamento si esegue in una specifica cabina chiamata la “criosauna” in cui si entra da soli lasciando fuori la testa. Oppure si può optare per un’apposita stanza, la cosiddetta “criocamera” che può accogliere fino a sei persone. Ecco i suoi principali benefici:

- Contrasta la fibromialgia: il freddo della crioterapia blocca momentaneamente i recettori del dolore. Stimola la produzione di antidolorifici naturali che migliorano efficacemente il buonumore. Ed è efficace, appunto, per combattere malattie croniche come la fibromialgia, sindrome invalidante che comporta dolorosi mal di schiena;

- Utile in caso di sclerosi multipla e morbo di Parkinson: la crioterapia offre un supporto utile alla riabilitazione di patologie neurodegenerative di questo tipo. Ha un’azione analgesica e consente di rilassare efficacemente i muscoli;

- Combatte la cellulite: il freddo contrae e rigenera l’epidermide. La pelle risulta così più elastica e compatta. Si riducono i gonfiori e gli edemi. Il microcircolo migliora e non consente alla cellulite di insediarsi;

- Rende più forti i muscoli: potenzia i muscoli in caso di allenamento sportivo. Utilizzata dagli atleti prima di una gara importante. Rende più tonico e resistento il loro tessuto muscolare.