Vaccino contro il tumore al seno: ai test risultato sicuro e efficace

Il vaccino testato su 54 donne malate di cancro. Su 13 pazienti malattia scomparsa. Aiuta il sistema immunitario a prendere di mira la proteina HER2

Il vaccino contro il tumore è una di quelle ricerche scientifiche che fanno sperare milioni di malati e su cui gli scienziati stanno lavorando alacramente. Alcuni passi in avanti, come riporta l'Ansa, sono stati fatti in questi giorni. Passi da gigante.

I ricercatori del Moffitt Cancer Center, infatti, hanno realizzato e testato un vaccino in grado di aiutare il sitema immunitario di un malato di cancro a sviluppare anticorpi in grado di aggredire la proteina HER2 presente nelle cellule tumorali. Nella ricerca pubblciata sulla rivista Clinical Cancer Research gli scienziati hanno sottoposto 54 pazienti ad una sperimentazione molto imporante. Dopo aver "isolato le cellule immunitarie endritiche dal sangue di ogni paziente", scrive l'Ansa, "le hanno esposte a frammenti della proteina HER2" e sono riusciti così a sintetizzare un vaccino, poi testato sulle pazienti affette da tumore allo stadio precoce. Alle donne è stata iniettata una dose di vaccino in tre diversi modi: direttamente sul cancro, su un linfonodo o in entrambe le zone. Il ciclo di 6 settimane con una inziezione a settimana prevedeva la somministrazione di dosi personalizzate di vaccino sperimentale.

I risultati sono stati più che positivi. Il vaccino infatti è risultato essere "a bassa tossicità" e non ha provocato particolari reazioni allergiche ai pazienti. Alcuni hanno soltanto registrato brividi e dolori di affaticamento. Alla fine, nell'80% dei casi la risposta immunitaria è stata positiva. "Inoltre 13 pazienti - conclude l'Ansa - hanno raggiunto una risposta completa, ovvero l'assenza di malattia rilevabile all'interno di campioni chirurgici dopo la resezione".

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 05/01/2017 - 12:28

OTTIMO, FORZA E CORAGGIO A TUTTI QUEI RICERCATORI CHE CI METTONO IL SANGUE E IL CUORE PER RIUSCIRE AD ARRIVARE A QUESTI TRAGUARDI.

massimopa61

Gio, 05/01/2017 - 23:59

Queste sono notizie! Poi leggo che in un attimo il governo ha reperito 20 miliardi di € per i ladri del MontePaschi mentre per la ricerca scientifica sono sempre i cittadini a dovere raccogliere fondi ....