Sanremo 2018: ecco quanto guadagneranno Baglioni, Favino e Hunziker

Dopo la conferenza stampa di presentazione al Salone del Casinò di Sanremo, Michelle Hunziker, Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino sono pronti per la nuova sfida

Dopo la conferenza stampa di presentazione al Salone del Casinò di Sanremo, Michelle Hunziker, Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino sono pronti per la nuova sfida per il Festival del 2018. E come sempre scattano le indiscrezioni sui compensi che percepiranno i tre conduttori. Secondo quanto riporta ilCorriere, Baglioni porterà a casa circa 600mila euro. Ridotto invece il compenso di Michelle Hunziker dopo l'esperienza sanremese con Pippo Baudo in cui incassò un milione. Questa volta percepirà "solo" 400mila euro che resta comunque una bella cifra. E Favino? Per l'attore, definito il "Banderas italiano" ci sarà un compenso di 300mila euro. Il budget complessivo per il Festival resta immutato rispetto allo scorso anno e ammonta a circa 16 milioni di euro.

Almeno 25 sono già stati incassati con la pubblicità e in viale Mazzini sperano di sfondare il muro dei 26 milioni incassati nella scorsa edizione, l'ultima condotta da Carlo Conti. Al centro del Festival comunque resta la musica e la canzone italiana. Claudio baglioni per questo suo Sanremo "0.0" ha optato per una scelta curiosa per quanto riguarda gli ospiti internazionali: dovranno proporre brani legati alla musica italiana. Un modo per affermare nel mondo la kermesse che ogni anno viene seguita da milioni di telespettatori.

Commenti

fumonero

Mer, 10/01/2018 - 13:00

Un milione e trecentomila euro per cinque serate di "lavoro" diciamo un mese di "lavoro".Due miliardi e oltre di vecchi lire,io ho raggiunto 40 anni di lavoro e non posso andare in pensione e percepisco 1500 euro mensili per LAVORARE.Un vero SCHIFO.

il sorpasso

Mer, 10/01/2018 - 13:15

Mi piacerebbe vedere alla fine gli introiti VERI dalla pubblicità.

Mizar00

Mer, 10/01/2018 - 13:47

Ma mettete tre sconosciuti sorteggiati dalla lotteria Italia. Almeno avremo un pò di facce vere e non delle maschere strapagate! A Sanremo dovrebbero contare le canzoni, il resto è contorno.

rokko

Mer, 10/01/2018 - 14:04

fumonero, nessun problema, si candidi anche lei per presentare Sanremo e sarà a posto.

Giolo

Mer, 10/01/2018 - 14:08

Parliamo di personaggi comunque già ricchi.... L'ingordigia umana ormai non conosce più limiti. Vergogna

ghorio

Mer, 10/01/2018 - 15:33

Compensi scandalosi che non sono giustificati, come fanno i dirigenti della tv pubblica, dagli introiti della pubblicità. Se vogliono regalare soldi questi signori facciano cancellare il canone.Quanto al festival di Sanremo velo pietoso.

ghorio

Mer, 10/01/2018 - 15:34

Compensi scandalosi che non sono giustificati, come fanno i dirigenti della tv pubblica, dagli introiti della pubblicità. Se vogliono regalare soldi questi signori facciano cancellare il canone.Quanto al festival di Sanremo, velo pietoso.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 10/01/2018 - 16:12

fumonero, anche io prendo piu' o meno il suo stipendio, ma vuol dirmi che se lo offrivano a lei , rifiutava ????? COME DICEVA UN GRANDE "

rokko

Mer, 10/01/2018 - 17:07

Mizar00, buona idea, potremmo fare così con tutto. Anche magari con il suo lavoro, se ne ha uno: l'anno prossimo la sbattiamo fuori e sorteggiamo uno qualsiasi che prenda il suo posto. Tanto per lei sono tutti uguali, no ?

rokko

Mer, 10/01/2018 - 17:14

fumonero, lei ha anche un'altra possibilità: potrebbe incidere delle canzoni, come Baglioni, sicuramente venderà milioni di dischi e poi vedrà che guadagni.

@ollel63

Mer, 10/01/2018 - 18:07

fanno incassare soldi allo stato ... attenzione!!! escono sempre dalle vostre tasche che ascoltate questa schifezza ... NON LAMENTATEVI, spegnete la tv o cambiate programma ... solo così non prenderanno più nemmeno un euro ... tutto il resto sono chiacchere e ... invidia.

Accademico

Mer, 10/01/2018 - 19:15

Uno scandalo. Una vergogna. Un affronto ai veri lavoratori. Un insulto alla povertà.

un_infiltrato

Mer, 10/01/2018 - 19:21

Tre facce antipatiche, scelte in base a chissà quali virtù nascoste, strapagate ogni oltre possibile immaginazione.

rokko

Mer, 10/01/2018 - 20:52

Accademico, anche lei potrebbe fare come fumonero: incida dei dischi, ne venda a milioni, poi vada a presentare Sanremo. Guadagnerà moltissimo, si fidi di me.

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 10/01/2018 - 23:00

@rokko, infatti, i milionari li creano chi compra i dischi , chi va allo stadio e chi guarda trasmissioni demenziali ......... mai sprecato un centesimo !

wania

Gio, 11/01/2018 - 07:18

Da qualche tempo,la Rai si è adeguata alle regole.Per lavorare in RAI devi pagare i contributi perchè se non paghi i contributi la RAI non ti fa lavorare.Ecco perchè i cachet raggiungono cifre esorbitanti!Alla RAI,TUTTI pagano i contributi!!Ma i contributi vengono versati allINPS o per chi lavora ora in RAI esiste un ente specifico per la raccolta di tali contributi??

rokko

Gio, 11/01/2018 - 11:03

makko55, se la vede così, padronissimo. Io penso invece che se uno merita, guadagnerà molti soldi, altrimenti zero.