Ospiti Sanremo, Baglioni: "Stranieri e brani italiani"

Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. È questa la triade che condurrà il Festival di Sanremo del 2018. Ecco tutte le novità

Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. È questa la triade che condurrà il Festival di Sanremo del 2018. La "squadra" di conduttori è stata presentata nelle consueta conferenza stampa nel Salone del Casino di Sanremo. "Porteremo l'immaginazione al Festival. Ne abbiamo bisogno, siamo portatori di immaginazione e per questo ho pensato a un Festival colorato. Lo coloreremo con i colori primari", ha affermato Baglioni. E nella conferenza stampa è intervenuta anche Michelle Hunziker, entusiasta per la sua nuova avventura: "Sono davvero, davvero, davvero gasatissima...Ho scoperto di fare il Festival prima dai giornali e poi attraverso la telefonata di Claudio...Sarà un’esperienza meravigliosa. Mi sento tranquilla, il direttore artistico è il numero uno a livello musicale".

Anche Favino è pronto per la sua nuova sfida: "Una cosa nuova per me, un nuovo battesimo, sono sempre stato fan del Festival, è un cerchio che quindi si chiude". Infine Baglioni ha annunciato una vera e propria rivoluzione sul fronte degli ospiti stranieri: dovranno proporre brani che rimandano alla canzone italiana. "Noi diramiamo gli inviti ad artisti stranieri, ma la regola d’ingaggio è questa. E ciò costituisce una grossa novità a tutto vantaggio della canzone del nostro Paese", ha concluso Baglioni.

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 09/01/2018 - 14:17

Mimì Cocò e Carmene

Ritratto di francoforever

francoforever

Mar, 09/01/2018 - 16:51

non sono interessato agli sprechi con i soldi pubblici della RAI, ...esprimibili solo con frasi sconvenienti...

Silvio B Parodi

Mar, 09/01/2018 - 17:02

e quanto ci costa?????... segreto.....per non spaventare gli italiani, ricordiamoci 7 milioni di poveri!!!!!

rokko

Mer, 10/01/2018 - 07:00

francoforever se a fronte di 16 milioni di budget ci sono 25 milioni di incassi pubblicitari già fatti, più quelli a venire più gli extra, non mi pare si possa parlare di spreco. Ma forse questa lingua voi non la capite.

il sorpasso

Mer, 10/01/2018 - 07:59

A mio avviso Baglioni farebbe bene a fare solo il direttore tecnico o cantare, non lo vedo come conduttore ma come una mummia. Michelle e Pierfrancesco dovrebbero essere all'altezza perchè sono cordiali e simpatici.