Sbarca al Nautico la «banca dei liguri»

Paola Castellazzo

Banca Carige come sempre si presenta alla grande anche in questa edizione del 45° Salone Nautico, confermando il proprio rapporto privilegiato con la Fiera di Genova e con tutto il mondo dello shipping. Sulle iniziative specifiche che l’istituto di credito ligure ha preparato ad hoc abbiamo fatto alcune domande a Carlo Arzani, vicedirettore generale di Carige.
Quali sono le motivazioni alla base di questa partnership pluriennale?
«Banca Carige - spiega Arzani - è uno dei partner storici della Fiera di Genova, sia attraverso la sponsorizzazione delle principali iniziative che si svolgono periodicamente nel quartiere fieristico, sia con l’ormai consolidata presenza, all’interno del padiglione C, di uno sportello bancario a disposizione degli operatori e dei visitatori di tali manifestazioni. È quindi naturale per noi, che a buon diritto ci fregiamo del titolo di “banca dei liguri”, cogliere ogni opportunità per partecipare attivamente a questi eventi che consentono a Genova e alla Liguria di essere all’attenzione dei media di tutto il mondo».
Parliamo del «Nautico»?
«Il Salone Nautico, fondamentale evento per la nostra città, ha incrementato la propria notorietà anche al di fuori dell’ambito degli addetti ai lavori e del pubblico d’élite. Nei suoi 45 anni, ha visto una crescita esponenziale del numero degli espositori e dei visitatori, infatti quest’anno è prevista la presenza di oltre 400 mila ospiti italiani e stranieri. La sponsorizzazione del Nautico da parte di Carige, va letta quindi nel quadro di un più complesso disegno promozionale che, partendo dalla conferma di un profondo legame con la nostra storia marinara, ci ha portato a scegliere la “bitta” come nuovo testimonial grafico della Banca. È una rappresentazione del nostro modo di fare banca, privilegiando la solidità e la capacità di accogliere, tanto da poterci definire “un approdo sicuro” per i nostri clienti attuali e futuri».
Come siete presenti quest’anno al «Nautico»?
«Quest’anno il nostro impegno all’interno della manifestazione è ancor più importante. Saremo infatti presenti, oltre che presso il nostro sportello, anche in due stand: il primo, dedicato all’accoglienza dei visitatori, nella “Piazza ingresso” (S10), il secondo ubicato nell’atrio del padiglione C (S51), ove i nostri specialisti saranno a disposizione degli operatori e del pubblico per fornire consulenza e formulare preventivi in particolare di Leasing nautico, prodotto finalizzato a favorire l’incontro della domanda e dell’offerta di imbarcazioni dalle dimensioni più svariate».
Quali sono le reagioni che dovrebbero indurre gli acquirenti di barche a rivolgersi a Carige?
«Il Leasing nautico è finalizzato a soddisfare le esigenze di finanziamento sia dei costruttori sia degli acquirenti di imbarcazioni nuove o usate. Si tratta infatti di un prodotto che favorisce la compravendita di unità da diporto per privati e imprese unendo ai benefici del pagamento dilazionato, l’agevolazione di una notevole riduzione dell’incidenza dell’Iva. Il Leasing nautico consente altresì di finanziare l’acquisto di imbarcazioni in costruzione, dando ai cantieri navali l’opportunità di incrementare i loro volumi d’affari, potendo beneficiare dell’anticipo dei loro crediti. A queste positive caratteristiche del prodotto, si aggiungono le condizioni praticate da Carige, la cui offerta, già attualmente allineata con quella dei «best competitors», è stata migliorata a vantaggio di coloro che ne usufruiranno in concomitanza con il Nautico (perfezionando i contratti sino al 15 novembre prossimo). Inoltre, per tutti coloro che stipuleranno un contratto di leasing nautico da oggi al 15 novembre, ci potrà essere in omaggio un ulteriore benefit: un Tv color Lcd 17’’».
Come possono contattarvi gli operatori interessati?
«Per ottenere preventivi e concordare la stipula di contratti, tutti gli interessati potranno rivolgersi ai nostri stand in Fiera. Inoltre, telefonando allo 010/5792120 dalle 9 alle 22 di tutti i giorni, si può fissare un appuntamento, presso gli spazi fieristici (anche presso gli espositori), con un esperto Carige, che soddisferà ogni esigenza consulenziale in particolare per quanto attiene il Leasing nautico. A questo fine Carige scende in campo con ben 12 specialisti di prodotto per soddisfare tutte le necessità che la nostra clientela e quella potenziale vorranno rappresentarci. Sono certo di dare un buon consiglio invitando coloro che intendono usufruire di questa modalità di finanziamento, a confrontare le condizioni offerte da altri operatori con la nostra».