Un semplice click e il tuo computer non ha più segreti

Oggi con il «Giornale», al prezzo speciale di 3,90 euro, il primo di 15 volumi di una collana dedicata all’informatica. In regalo un cd-rom con oltre 100 software aggiornati

da Milano

Nel 2007 il computer è ormai come un vecchio amico che però non manca mai di svelare qualcosa di nuovo. A partire da oggi i lettori avranno la possibilità di conoscere meglio il loro «amico» pc grazie a «Easy Click», una collana di 15 volumi dedicata all’informatica. Ricca di illustrazioni e interamente a colori, la collana rappresenta un supporto utilissimo per apprendere, passo dopo passo, l’uso di nuovi programmi, ma anche per scoprire trucchi e potenzialità dei software già noti. Oggi i lettori troveranno il volume «Tutto software gratis» di Silvia Ponzio (fotoritocco e disegno di Luanne S. Cohen) a soli 3,90 euro. Con il volume in regalo il cd-rom con oltre 100 software aggiornati tra cui Skype, eMule, Adobe e molto altro ancora. I volumi successivi usciranno ogni lunedì a 7,90 euro.
Pensa a un'attività che vuoi svolgere al computer. Una qualsiasi attività. Sicuramente là fuori, nel mare magnum di Internet, esiste la risposta gratuita alla tua richiesta. II problema è trovarla! Per semplificarti le cose lo abbiamo fatto noi per te. Che si tratti di armeggiare con l'audio o il video, di divertirti con la grafica o Internet, o di proteggere il computer e lavorare meglio in ufficio, nel libro e nel Cd-Rom allegato trovi il meglio dei programmi gratuiti attualmente in circolazione.
Ci sono dei freeware, ovvero dei programmi che i produttori - o i singoli programmatori - mettono gratuitamente a disposizione di tutti gli utenti, ci sono versioni Lite di programmi commerciali, ovvero edizioni funzionanti al 100% ma con qualche limitazione, e poi ci sono gli Open Source, il cosiddetto «software libero» che una moltitudine di programmatori contribuisce a creare e a tenere aggiornato.
GUIDA AL CD-ROM
Tutti i software inclusi nel libro sono contenuti anche nel Cd-Rom. La filosofia è questa: leggi il tutorial e passi subito all'azione. II Cd-Rom ricalca quindi la struttura in categorie del libro (Audio, Grafica, Internet, Sicurezza, Tempo libero, Ufficio e Video) e per ogni programma trovi il nome, il settore di attività, una breve descrizione, la compatibilità a livello di sistema operativo, la lingua e il collegamento al sito del produttore. Quest'ultimo particolare è importante perché i produttori aggiornano di frequente i loro prodotti e, anche se abbiamo inserito le versioni più recenti, è possibile che nel frattempo siano state rilasciate delle release più aggiornate.
Ma vediamo adesso come procedere con l'installazione dei programmi. Un clic sul logo dell'applicazione nel Cd-Rom apre la finestra in cui sono contenuti i file. Puoi trovare dei file eseguibili (.exe) e dei file compressi (.zip). Per avviare l'installazione di un eseguibile basta un doppio clic. Se ti trovi di fronte uno «zip», ovvero un file compresso, devi prima copiarlo sul tuo computer e poi decomprimerlo prima di poterlo installare. Alcune installazioni non richiedono alcun intervento da parte tua, se non modificare la cartella in cui salvare il programma - lasciare quella predefinita è consigliabile - e altre a cui devi prestare un po' di attenzione per portare a termine la procedura guidata. In caso di dubbio, fai sempre riferimento al libro: ci sono tutte le informazioni utili per non sbagliare. Esiste poi una terza categoria di programmi, quelli privi d'installazione: per usarli devi semplicemente fare un doppio clic sull'eseguibile. Non troverai quindi icone sul desktop né riferimenti nel menu Programmi di Start. Se il programma ti piace e vuoi averlo sempre a portata di mano puoi creare tu il collegamento sul desktop. È semplicissimo perché devi fare clic sul suo eseguibile con il pulsante destro del mouse e dal menu contestuale che appare scegliere il comando Invia a Desktop (crea collegamento).
GRAFICA
Come sei messo a creatività? Non dire che ti mancano i mezzi per esprimerti perché adesso non hai più scuse. Puoi cimentarti nel disegno a mano libera dipingendo su tele digitali con pennelli virtuali, oppure sbizzarrirti con la Ascii Art per creare delle immagini inconsuete fatte solo da caratteri e numeri. Se preferisci la grafica tradizionale invece, accomodati. Bitmap e vettoriale per iniziare, a cui si aggiungono strumenti per trasformare le tue fotografie in qualcosa di davvero unico e originale.
Buon lavoro, ma anche buon divertimento.