"Senza Ong, più migranti morti". Ma i dati smentiscono la grande bugia

Muoiono 117 immigrati, le Ong accusano Salvini e i porti chiusi: "Governi responsabili morali". Ma i numeri dicono altro

Le tragedie rimangono tragedie. Osservare 170 migranti inabissarsi nel mare tra la Libia, il Marocco e l'Europa è un dolore che segna la pelle di chiunque, anche del più cinico osservatore. Ma anche le bugie restano bugie. Pure quando c'è di mezzo il dolore di un naufragio di massa.

"Adesso qualcuno dovrà pure prendersi le sue responsabilità per queste vittime", dice a Repubblica Claudia Lodesani, presidente di Msf Italia. L'atto di accusa è rivolto al Belpaese, ai porti chiusi di Salvini, all'Europa che resta in "silenzio" di fronte alla "criminalizzazione delle Ong". Legittimo. Per Salvini invece la "colpa" del naufragio di venerdì è delle Ong. "Non sono io metterle sui gommoni mezzi sgonfi", dice il vicepremier, "sarà una coincidenza che da tre giorni c'è una nave di una Ong che gira davanti alle coste della Libia e in questi giorni gli scafisti tornano a far partire gommoni che si sgonfiano?".

Posizioni sostanzialmente inconciliabili. Da una parte chi è certo che la presenza delle navi umanitarie sia un pull factor, spinga cioè i migranti a salpare; dall'altra chi rivendica l'obbligo "di salvare le vite umane" imposto dalla legge internazionale. In mezzo ci sono però i numeri. E quelli non si possono falsificare. "Folle attaccare noi delle Ong, più morti proprio perché ci bloccano”, titolava oggi Repubblica. Ma è una bugia.

Vediamo perché, osservando i dati sui decessi nel Mediterraneo centrale forniti dal Missing Migrants Project dell'Organizzazione internazionale delle migrazioni.

Quando nel 2014 le Ong erano solo un miraggio ma l'Italia finanziava l'operazione Mare Nostrum (voluta da Letta), di morti in mare se ne contavano 3.165. Tanti, tantissimi. La missione terminò il 31 ottobre 2014 e l'anno dopo i decessi diminuirono fino a 2.877. L'annus horribilis è il 2016: tra l'Italia e la Libia annegano 4.581 immigrati, guarda caso proprio quando a 12 miglia dalle coste di Tripoli navigano quasi 12 navi umanitarie.

La strage va avanti fino a metà del 2017. Il calo di decessi inizia ad agosto: dopo le partenze in massa di Pasqua, Minniti decide di varare una stretta. Nasce il codice di condotta per le Ong, iniziano le inchieste, scoppia lo scandalo e l'Italia sostiene la Guardia costiera libica. Così le organizzazioni umanitarie cominciano a limitare le operazioni al largo della Libia e non solo gli sbarchi in Italia calano vertiginosamente, ma anche le tragedie si riducono: dai 4.581 immigrati morti nel 2016 si arriva ai 2.853 del 2017. Gran parte di questi avviene nei primi sei mesi (2.171), poi il numero crolla a 682 nei restanti sei mesi (cioè dopo la stretta di Minniti alle Ong).

Nel 2018 il ritornello si ripete. Le Ong abbandonano definitivamente il campo e intanto la Libia inizia seriamente ad intercettare i barconi. I morti scendono da 2.171 a 1.314. Con l'eccezione di giugno (564 decessi), grazie la chiusura dei porti disposta da Salvini ingressi e lutti si sono ridotti via via al lumicino: a ottobre dell'anno scorso ne sono morti solo 7 (contro i 431 del 2016), a novembre 24 (contro i 703 di due anni prima).

Certo: vedere inabissarsi 170 corpi in un solo giorno è un dramma inestimabile. Ma asserire che è per l'assenza delle Ong che aumenta il numero di migranti morti è una bugia. Bella e buona. Nel 2019, dal 1 al 20 gennaio, il contatore segna 23 immigrati dispersi. Anno scorso erano 179. Due anni fa 202.

Direte: il flusso si è spostato verso la Spagna. Vero. Ma sommando le tragedie nella rotta centrale (Italia), quella occidentale (Spagna) e quella orientale del Mediterraneo, il risultato non cambia: nell'ultimo anno le fatalità si sono ridotte notevolmente, dai 5.143 del 2016 ai 2.229 del 2018.

Ps: Ong e sinistra fanno notare che nel 2019 il tasso dei immigrati annegati rispetto alle partenze è notevolmente aumentato. Dal 1,6% del 2018, oggi sarebbe al 6,7%. Come mai? Semplice: gli sbarchi si sono ridotti, dunque è salita la percentuale. Una normale conseguenza matematica. Il dato, se non falsato, è quindi utilizzato in maniera pretestuosa. Domanda: ci interessa il tasso o il numero assoluto di migranti morti (in meno) dovuti alla politica dei porti chiusi?

Commenti
Ritratto di ..genevieve..

..genevieve..

Dom, 20/01/2019 - 12:28

ong = ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

aldoroma

Dom, 20/01/2019 - 12:36

care ONG portateli tutti a casa vostra e ospitateli con il vostro denaro.

giancristi

Dom, 20/01/2019 - 12:41

Le Ong sono bande di ladri e criminali. Quando gli scafisti vedono le navi delle Ong, fanno partire le loro carrette malmesse: così si verificano i naufragi! Se non ci sono navi parcheggiate ad attenderli, i migranti non partono. Certo che in Libia si dovrebbe agire con severità con gli scafisti: pena di morte! Anche in Italia dovrebbero castigare adeguatamente i pochi che beccano: ergastolo!

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 20/01/2019 - 12:44

Queste cosiddette ONG sono dei kulorotti, anzi dei rottinkulo (suona meglio). Dovrebbero spiegare per quale motivo durante le due settimane di Natale/inizio anno, quando la Sea-Watch-3 faceva i giri del golfo davanti a Malta in attesa di sbarcare il suo carico umano, nessun barcone-canotto-piroga lasciava la Libia, per di più in sovraccarico. – Mentre invece da quando tre navi negriere appartenenti alla stessa Filibusta, due con bandiera tedesca e una olandese, hanno cominciato a parcheggiarsi nell'usuale zona d'attesa e di "pesca", patapunfete nonché tuttintun si scatena un esodo in grande stile dalle spiagge libiche. - Quanto ai due o tre sopravvissuti che hanno affermato di preferire la morte piuttosto che tornare in Libia, mi domando perché l'intervistatore non abbia loro chiesto se è stato il loro medico o un marabou o chi altro ad obbligarli ad andare in Libia.

ermejodermonno

Dom, 20/01/2019 - 12:44

LA SOSTANZA E' UNA SOLA OGNI UNO DEI FARLOCCHI TIRA ACQUA AL SUO MULINO: 1)-LA SINISTRA BUONISTA PER NON SMENTIRE QUELLO CHE HA FATTO MENTRE ERA AL GOVERNO 2) LA SINISTRA BUONISTA BLATERA CERCANDO RI RECUPERARE QUEL CONSENSO CHE E' IRRIMEDIABILMENTE PERDUTO 3) LE ONG FANNO TRATTA DI CARNE UMANA PER TORNACONTO PERSONALE PERCHE' OGNI INDIVIDUO CHE IMBARCANO PORTA LORO SOLDI, NON C'E' ALTRO DA DIRE .IL DIO QUATTRINO GRAVITA SULLA PELLE DEI POVERI E DA CHE MONDO E MONDO SU QUESTI SI AGGIRANO SCIACALLI E AVVOLTOI.MA I NOSTRI PORTI RESTANO CHIUSI CHE CHE NE DICANO I BECERI DI SINISTRA E I FARLOCCHI DELLE ONG E .... TANTI ALTRI.

PaoloPan

Dom, 20/01/2019 - 12:45

Per diminuire i morti, anche Bergolio dovrebbe smetterla di sostenere l’immigrazione selvaggia dei suoi amici maomettani.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Dom, 20/01/2019 - 12:46

Gentile Giornale, i numeri dicono questo: che le sinistre sono un cancro per questo Paese perché non si cura della gente che li mantiene, non si cura dei disoccupati e dei suicidi ad essi connessi, degli imprenditori disperati dal peso fiscale, non si cura di noi donne che dobbiamo girare con lo spray al peperoncino ed essere soventemente molestate da queste gente straniera, dei nostri senza tetto, del degradamento culturale in essere, degli anziani, dei servizi sociali quali sanità e infrastrutture sempre meno efficienti, della burocrazia pietrificata...del nostro futuro. Gli italiani votando l'attuale governo, hanno data ampia dimostrazione che le sinistre con i loro ideali di proletariato sono morte. Quindi siamo noi italiani che dobbiamo scendere in piazza affinché queste false sinistre vengano bandite e condannate, perché parlando così è come ammettere che oltre allo stipendio che noi li paghiamo, ne incassano altri provenienti da un mondo extra-politico. - - Laura - -

t.francesco

Dom, 20/01/2019 - 12:46

AVREI UNA DOMANDA: PERCHE' LE ONG CHE HANNO A CUORE IL SALVATAGGIO DEI MIGRANTI, COME DICONI, UNA VOLTA ISSATI A BORDO NON LI PORTANO DA DOVE SONO PARTITI CHE E' LA TERRA PIU' VICINA???????

ermejodermonno

Dom, 20/01/2019 - 12:50

UN BAMBINO NON SALTA DA UN PIANO RIALZATO SE SOTTO NON C'E' QUALCUNO DI FIDUCIA CHE PUO' PRENDERLO PER SALVARLO, LO STESSO PER I PRESUNTI MAUFRAGHI NON SI PARTE SE C'E'DA AFFRONTARE L'IGNOTO INFERNO, O NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

t.francesco

Dom, 20/01/2019 - 12:53

LA COLPA E' DELLA SIG.RA LODESANI PERCHE' LEI POTREBBE SALIRE SULLE ONG ED AVVISARE I NAUFRAGHI, CHE POICHE' IN ITALIA SIAMO TUTTI MALVAGI, PREFERISCE ANNEGARE O ESSERE RIPORTATO DA DOVE E' PARTITO. LA SIGNORA LODESANI PROVI AD ANDARE IN UN PAESE STRANIERO SENZA VISTO DI INGRESSO, POI NE RIPARLIAMO.

manfredog

Dom, 20/01/2019 - 12:55

Non sarebbe politicamente corretto scriverlo, ma questa ennesima strage potrebbe essere stata pianificata, ed anche in parte organizzata, da quella nuova mafia mondiale che c'è dietro questa assurda immigrazione ed invasione dell'Europa, per combattere, a loro modo, e cioè in maniera sporca, subdola e che addossa sempre agli altri le colpe di tutto per poter meglio coprire i propri sudici interessi, la nuova politica anti immigrazione selvaggia di Salvini e gli altri governi europei che lo appoggiano. Chissà..!! mg.

Joecasti

Dom, 20/01/2019 - 12:58

Questa tragedia é colpa innazitutto della ong Sea Watch, che dopo essersi recata di nuovo in quelle zone ha informato i trafficanti che a loro volta hanno mandato il barcone per essere accolto dalla ong, quindi questa si rende colpevole di crimini contro l'umanitá e deve essere accusata di omicidio volontario.

ted

Dom, 20/01/2019 - 12:59

Domanda: i morti sono funzionali per qualcuno? Dalla lista tenderei ad escludere Salvini!

Savoiardo

Dom, 20/01/2019 - 13:00

gli stranieri clandestini dovevano stare a casa loro e magari lottare per migliorare la situazione del loro paese. Radicalchic siete degli amorali al servizio dei novelli Savi di Sion (Soros e c.).Arrivera' la ghigliottina.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 20/01/2019 - 13:07

questo business è una moda ormai, gente che guadagna milioni sulla pelle dei disgraziati. quanto hanno pagato quelli annegati ieri? chi ha fornito il gommone difettoso?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 20/01/2019 - 13:09

quella sinistra che per tanti anni ha osteggiato e demonizzato berlusconi! ora che c'è salvini al governo tutti d'accordo, ma quando c'era berlusconi come mai non eravate d'accordo???????? :-) patetici babbei comunisti e grulli !!!

frapito

Dom, 20/01/2019 - 13:09

Ma siamo sicuri che i morti siano 117? Una prima segnalazione della guardia costiera ha parlato di un gommone con "una ventina" di persone. Poi improvvisamente sono diventati 117 (120- 3 salvati). Pensare che le ONG abbiano messo un (1) davanti al (17) è credibile . Lo sappiamo tutti che, più morti ci sono più le ONG sono contente. Sono stati recuperati corpi? E quanti? Mi sembra che nessuno ne abbia parlato. Siamo davanti alle solita sceneggiatura tragica a cui la ONG ci hanno abituato?

giovanni951

Dom, 20/01/2019 - 13:13

non sarebbeil caso di mettere fuorilegge tutte queste ong? per me sarebbe opportuno.

agosvac

Dom, 20/01/2019 - 13:16

E' una semplice questione di logica: nessuno è così deficiente da partire su gommoni fasulli se non sa che ci sono le ong a raccoglierli. Ma credo che il vero problema sia un altro: quanto ci guadagnano le ong in questo mestiere di coadiutori degli scafisti??? Ed ancora: perché sono così restii a portare i naufraghi fasulli nei loro porti di origine????? Anche qui la logica vorrebbe che navi tedesche portassero i fasulli in Germania, navi spagnole in Spagna e navi francesi in Francia. Il fatto è che né la Germania, né la Spagna ,né la Francia li vogliono accogliere.

Giorgio5819

Dom, 20/01/2019 - 13:20

ong, criminali sponsorizzati da comunisti e da un'ebreo che nemmeno Israele sopporta...

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 20/01/2019 - 13:25

"Più morti proprio perché ci bloccano"!!! Niente di più FALSO. Nessuno vi blocca quando li prendete a bordo e certo i clandestini non affogano quando sono a bordo,ma prima,prima che voi andiate a "prenderli" per lucrarci. Questa è gente che si fida di volgari criminali che gli mettono a disposizione gommoni bucati prospettandogli una traversata sicura verso l'EDEN. E se voi non ci foste,non partirebbero o ne partirebbero comunque molti meno. Quindi,non blaterate cose senza senso, ma toglietevi dai piedi,per il bene di tutti.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Dom, 20/01/2019 - 13:34

I numeri sinistri e dei sinistri ? E chi ci crede più? Propaganda fake per impietosire e per riprendere il business migranti . Ma dei 117 seducenti naufraghi,quanti corpi recuperati? Le prove sono i racconti dei vivi? Ma potrebbero essere gonfiati,come raccomandato da scafisti ,ong e sinistra politica e papalina. Potrebbe essere no?

Albius50

Dom, 20/01/2019 - 13:37

Queste ONG sono tali quali le navi schiaviste che parcheggiavano di fronte alle coste marocchine nel 1700 x portare schiavi nelle americhe, ora non sanno dove scaricare carne umana fresca bene se non vi presentavate sotto costa nessuno partiva dalla LIBIA, questi sapevano del carico di schiavi in arrivo, e allora portatele a TRIPOLI da dove sono partiti quest schiavi.

maricap

Dom, 20/01/2019 - 13:38

Se il gommone è in difficoltà, allora si deve intervenire per salvare i naufraghi, che vanno riportati a terra, là dove essi hanno preso il mare. Il solo tentare di portarli dove gli scafisti li avevano indirizzati, deve essere considerato reato di complicità, quindi se la nave raccattatrice, non si attenesse a questo principio, al suo ingresso nelle acque territoriali, deve essere abbordata, l'equipaggio arrestato, e con altro personale di marina riportata nella saar di competenza dell'intercettazione, per essere consegnata a quella nazione. Ora i trafficanti hanno buon gioco, caricano all'inverosimile gommoni che al massimo possono reggere il mare per qualche ora, avvisano le ONG della partenza , fornendo loro le coordinate per l'incontro, e se quest'ultimo, per un motivo o per l'altro, non dovesse avvenire.... pace all'anima dei migranti. Segue

maricap

Dom, 20/01/2019 - 13:38

Part 2) Però i comunisti merdaioli, cercano con il gioco delle tre carte, nel quale sono specialisti, di addossare la colpa di questa mattanza a chi tenta di non farli imbarcare. Contro questi assassini, anche traditori della propria gente, sed ferro recuperanda est patria.

Savoiardo

Dom, 20/01/2019 - 13:39

Adesso i clandestini sanno che possono morire piu' di prima.

nopolcorrect

Dom, 20/01/2019 - 13:40

I veri naufragi sono rari, sono quelli tipo Titanic o Andrea Doria, tanto per capirci. Qui ci troviamo di fronte a "naufragi" fra virgolette, a naufragi programmati dagli scafisti per COSTRINGERE Ong e Guardie costiere a ripescare i falsi naufraghi ricattandoci moralmente, un piano astutamente perseguito e programmato, con l'appoggio dei tanti beoti nostrani.Per eliminare il bluff bisogna chiarire che chi, fin dall'inizio, si imbarca su un'imbarcazione PROGRAMMATA PER NAUFRAGARE lo fa a proprio rischio e pericolo e non ha alcun DIRITTO ad essere ripescato.

ROUTE66

Dom, 20/01/2019 - 13:41

Una piccola domanda: Ma sul gommone NESSUN SCAFISTA? Oppure sono tra gli annegati? O meglio se la sono filata prima su un MOTOSCAFO? Proviamo a rispondere ad almeno una delle domande.

Mac-Aroni

Dom, 20/01/2019 - 13:46

Ong : cambiare legge per punirle, questi bastardi guadagnao su le spalle del popolo .. Viva Salvini ! Viva Giorgia Meloni e Grosseto !

dot-benito

Dom, 20/01/2019 - 13:50

a me personalmente non interessa niente basta che non arrivino da noi

antoniopochesci

Dom, 20/01/2019 - 13:52

Non parti, non muori! Qualcuno potrebbe chiamarlo cinismo, ma per me è solo realismo nudo e crudo, non ammantato dal velo dell'ipocrisia. Forse sarà colpa mia: qualcuno mi spieghi però - lo dico sinceramente - perchè in Libia sarebbero stati costruiti dei lager che inghiottiscono i disperati provenienti dall'Africa subsahariana. Se è così, perchè questi disperati, pur consapevoli, racimolano somme e si mettono in marcia per finire nell'imbuto libico a farsi torturare dagli aguzzini libici? E perchè, se poi gli va bene, preferiscono il rischio di inabissarsi nelle fauci del Mediterraneo? Per me continua a rimanere un mistero..

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 20/01/2019 - 14:02

Il buffone ex sindaco di Firenze se ne esce con una battuta che che non dice un kxxxo, "prima li salviamo e poi ne discutiamo", ahahaha ma senti il buffone ex 40%, chiaro se c'è la possibilità si salvano, ma poi si riportano da dove sono partiti, ma la più bella di questo buffone è poi ne parliamo...ahahaha ma non serve parlarne, il poi ne parliamo i cittadini lo vedono da tempo, stazioni, giardini, strade luoghi pubblici in mano a criminali nullafacenti clandestinivoluti proprio da Renzi e compagni che non ne hanno mai parlato

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 20/01/2019 - 14:04

Salvini deve sbrigarsi coi rimpatri di massa. In africa non hanno ancora capito bene.

Ritratto di Rerum

Rerum

Dom, 20/01/2019 - 14:14

I morti ci sono sempre stati, ci sono e ci saranno. Che ci sia Salvini o qualsiasi altro, di destra o di sinistra, che i porti siano chiusi o aperti. I naufragi si verificano TUTTI al largo delle Nazioni da cui partono e quindi non si capisce perchè le colpe debbano ricadere sull'Italia. Non si tratta di buonismo, ma di gretta ignoranza.

cesare caini

Dom, 20/01/2019 - 14:17

Previsto ! Tutto previsto ! non incantano più nessuno ! Gli Italiani non ci cascano più ! Smettetela !!

rrobytopyy

Dom, 20/01/2019 - 14:20

la matematica ? Solo un opinione. ci spieghi Sig. De Lorenzo quel ragionamento 1,6%/6,7%.

Squalo2

Dom, 20/01/2019 - 14:30

Semplice domanda,chi costruisce e vende ai negrieri i gommoni?Da dove arrivano i fuoribordo utilizzati?Sarebbe interessante da scoprire.

Redfrank

Dom, 20/01/2019 - 15:13

I negrieri del secolo scorso sono quasi onesti a confronto

tosco1

Dom, 20/01/2019 - 15:31

Le ONG, se hannno soldi, possono navigare in acque internazionali dove vogliono.Chi gli impedisce di stare vicino alle coste libiche in attesa di prendere il testimone della staffetta ed arrivare al traguardo.?L'importante e' che,il recuperato, lo portino al finanziatore, che ha spazi disponibili sicuramente, oppure alle nazioni alle quali appartengono. Semplicemente lapalissiano, a mio parere.

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 20/01/2019 - 16:22

aiutate chi volete però portateli nei porti della vostra bandiera.

Una-mattina-mi-...

Dom, 20/01/2019 - 16:25

SENZA ONG CI SONO MENO FANNULLONI IN GIRO, MENO SPACCIATORI, MENO BARBONI, MENO CRIMINALI VARI, MENO VITELLONI DA MANTENERE PER ANNI AD UFO, E SOPRATTUTTO MENO SODLI BUTTATI VIA CHE POTEVANO DAVVERO SERVIRE A QUALCOSA

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/01/2019 - 16:31

Appunto, i dati smentiscono la bugia. Negli anni passati, con i buonisti il numero dei morti era di gran lunga superiore. Coem la mettiamo?

Divoll

Dom, 20/01/2019 - 16:44

Io mi commuovo e mi indigno, invece, per i civili e i bambini che muoiono di fame e di guerra in YEMEN. E, incredibilmente, non abbiamo un solo rifugiato da quel paese.

killkoms

Dom, 20/01/2019 - 16:46

più navi "umanitarie",più migranti vengono buttati in mare!elementare watson!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Dom, 20/01/2019 - 17:10

La sinistra tutta e i falsi migranti in avaria, perché senza un affondamento nessuno li va a prendere, sono dei bugiardi di professione.

kobler

Dom, 20/01/2019 - 17:11

La nazione lascia usare la propria bandiera per le ONG ne deve rispondere come per/con qualsiasi nave! Se prende in mare porta a casa propria! Anche questo dobbiamo dire grazie ai passati governi dell'inciucio. E quel PD ha ancora il coraggio di presentarsi a elezioni?

corivorivo

Dom, 20/01/2019 - 17:46

l'evoluzione dei comunisti moribondi. dopo i gulag si affidano agli scafisti. amen

maricap

Dom, 20/01/2019 - 17:56

Invogliati e rassicurati da ciò che gli avevano garantito gli scafisti, loro sono saliti di loro spontanea volontà sul gommone.. Purtroppo, qualcosa nelle comunicazioni con la nave la nave ONG in attesa, non ha funzionato, quindi... chi è causa del suo mal, pianga se stesso, e i sinistrunz merdaioli non ci vengano a scassare la min chia, con le loro stunz ate. Luridi sciacalli, spacciatori di inganni, traditori vili e perversi, figli di qualla " Santa donna" sempre incinta, questo sono i sinistri.

isaisa

Dom, 20/01/2019 - 17:56

I sinistri non sono per niente portati per la matematica. Se ne partono 2 e 1 annega la percentuale è del 50% . Quindi rapportare la percentuale al numero dei clandestini imbarcati è da STUPIDI. Per quanto riguarda il numero presente sul gommone incriminato non è credibile nè per lo spazio che occuperebbero nè per il peso. Sveglia STUPIDONI la gente non ha l'anello al naso come voi pensate

ESILIATO

Dom, 20/01/2019 - 18:07

Loro sono i colpevoli di queste morti. Questi poveri disgraziati non salirebbero sui gommoni se non sapessero che vi sono questi altri trafficanti cammuffati da ONG pronti a prenderli.

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 20/01/2019 - 18:22

senza le ong in mare non partono e non muore nessuno.

Garganella

Dom, 20/01/2019 - 18:27

C’è poco da discutere, i comunisti manipoleranno sempre le statistiche ed i numeri a proprio favore.

antoniopochesci

Dom, 20/01/2019 - 18:42

Ragazzi, diteglielo a quegli zombie che sciacallano sulla tragedia dei migranti per illudedersi di esistere; diteglielo che anche il recente tsunami scatenatosi in Indonesia è colpa di quel truce di Salvini che non ha voluto aprire i porti indonesiani. Ed ancora una volta, ripeto a Salvini: " ti piace vincere facile" con chi sta portando con le orecchie acqua al tuo mulino.

Adespota

Dom, 20/01/2019 - 18:49

Ma se le Ong sono davvero cosi' interessate ai decessi derivanti al fenomeno migratorio, per quale motivo non spendono i loro soldi, anziche' in pubblicita' strappalacrime, in pubblicita' africane volte ad esortare a non imbarcarsi piu' perche' nessuno Stato europeo li intende piu' soccorrere? A quel punto sarebbero credibili.

carlottacharlie

Dom, 20/01/2019 - 19:01

Sono gentaglie che venderebbero madri sorelle e figlie per quattro denari. Avidi, malavitosi, bugiardi ed idioti. Praticamente: Mafiosi.

DemyM

Dom, 20/01/2019 - 19:19

Con le migliaia di vittime nel Mediterraneo (purtroppo), il Ministero della Sanità ha provveduto al controllo del pesce che arriva sulle nostre tavole?

gpetricich

Dom, 20/01/2019 - 19:25

Non ci fossero le Ong non ci sarebbero migranti.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 20/01/2019 - 19:28

MANCO GLI IRANIANI SACRIFICARONO COSÌ ALTA PERCENTUALE DI COMBATTENTI MANDANDOLI ALLO SBARAGLIO CONTRO LE DIFESE AGGUERRITE DI SADDAM NELLA GLORIOSA EPOPEA ANNI 1980/1990

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 20/01/2019 - 20:39

Un popolo di babbei sarà sempre ricattato ... persino da uno scemo del villaggio.

Giorgio5819

Dom, 20/01/2019 - 21:11

QUANTO FANNO SCHIFO I COMUNISTI ? QUANTO SONO SPORCHI NEL LORO PROGETTO DI DEVASTAZIONE DELLA SOCIETà ITALIANA ?? ...