Si apre la kermesse degli eventi per le feste, tra griffe, premi e mercatini

Fendi sfila all'Hotel De Russie, Manuel De Sica ospite di Rione Carducci al Baglioni di via Veneto, i vincitori del Premio Margutta e gli abeti con shopping agli Horti di Veio

Con dicembre si apre la kermesse delle manifestazioni per le feste all'insegna di moda, arte, mondanità e beneficenza.

A Roma, martedì 2 dicembre, evento natalizio nella lussuosa suite Penthouse all'ultimo piano del hotel Baglioni di Via Veneto: la griffe Rione Carducci presenterà la sua nuova collezione, nell'ambito di un nuovo progetto che lega l'eccellenza dell'artigianalità Made in Italy alla cultura, alle arti e in particolare alla musica.

Ospite di Daniela Gallo Ricci, che ha fondato la società nel 2002, sarà il compositore Manuel De Sica, figlio del grande Vittorio e fratello di Christian.
Sarà presentata agli ospiti un' innovativa linea di abbigliamento in maglia realizzata esclusivamente in filati italiani pregiati. I capi realizzati con telai e macchine artigianali permettono alla stilista di realizzare con la maglia un total look che sostituisce la rigidità del tessuto.

Mercoledi' 3 dicembre si tiene il Premio Margutta ideato da Antonio Falanga, edizione numero 9, in collaborazione con Actionaid. Al Centro congressi Roma eventi verranno consegnati i riconoscimenti. Per la moda il premio andrà alla stilista Stella Jean; per l'arte al Museo dei Sognatori; per il giornalismo ad Aldo Cazzullo; per il cinema a Rosabell Laurenti Sellers; per la Tv sia a Coffee Break di La7 , ritirato da Tiziana Panella, sia a TG2 Dossier di Rai 2 , ritirato da Donato Placido; per la letteratura a Francesco e Gianrico Carofiglio; per la regia ad Andrea Segre. Un Premio speciale andrà al Segretariato Sociale RAI e lo ritirerà Costanza Escaplon. Un altro sarà per UnoMattina di Rai 1 e lo ritirerà il Vice Direttore Ludovico Di Meo.

Venerdì 5, un cocktail natalizio organizzato con la Maison Fendi aprirà i saloni e il giardino segreto dell'Hotel De Russie su via del Babuino .
Dopo il successo dell'evento l'anno scorso il fashion brand ha ideato delle originali decorazioni natalizie per il lussuoso albergo di Rocco Forte, che accoglierà per l'occasione personalità del mondo dell'imprenditoria, della cultura e dello spettacolo.

Un'esclusiva sfilata della griffe Fendi si terrà nella Piazzetta Valadier del De Russie e la festa per il tradizionale scambio di auguri per Natale prevede anche l'assaggio delle creazioni culinarie dello chef Fulvio Pierangelini.

Il giorno dopo lo scenario per Fendi si sposterà a Cortina d'Ampezzo, dove il multi-brand Franz Kraler renderà omaggio alla maison, nel centro storico della cittadina dolomitica con una piazza multimediale. Un cocktail d'inaugurazione sul Corso inaugurerà la stagione invernale, dando inizio ad un evento all'insegna di moda, musica e multimedialità. Sarà presentata una capsule collection di gilet Fendi Color Pequin Fur dal blu elettrico al pavone, dal bubble all'arancio e rosso tulipano. Ci sarà un gigantesco package che si apre come una modernissima wunderkammer.

Il calendario di appuntamenti in programma per le feste nello storico hotel Hassler, presentato dal presidente Roberto E. Wirth, propone dalla vigilia di Natale al Capodanno, la degustazione nei ristoranti Imàgo, 1* Michelin, e Salone Eva dei grandi classici della tradizione italiana, rivistati dal tocco creativo dello chef Francesco Apreda che per l'occasione ha creato particolari menù gourmet.

Domenica 7 dicembre e lunedi a Roma l'atmosfera natalizia si respirerà agli Horti di Veio. Nella serra centrale gli ospiti avranno a disposizione un intero week-end per scegliere l'abete, divertendosi e facendo shopping nel Christmas Country Market, tra piante del vivaio e proposte regalo molto trendy , stand di abbigliamento, accessori, borse, bijoux e decorazione per la casa.

Gli Chef di Cuochincasa proporranno il food corner tematico "Il tacchino nel panino" e ci saranno due show cooking a cura dello chef Marco Morello.