Silvio Berlusconi: "Contro l'Isis Ue non all'altezza: mancano visione e coraggio"

Il leader di Forza Italia: "Siamo in mano a piccoli politicanti, l'Ue è diventata un agglomerato burocratico incapace di difendere se stessa"

"Su Bruxelles c’è da essere molto addolorati ma anche molto preoccupati". Lo dice Silvio Berlusconi esprimendo il suo cordoglio per gli attentato di ieri a Radio Cusano Campus e puntando il dito contro l'Ue e i politici europei non in grado di affrontare la situazione.

"Tra i leader europei non ce ne sono, oggi, all’altezza della situazione, dotati di quelle doti di visione e coraggio necessarie per sconfiggere l’Isis", ha detto il leader di Forza Italia, "L’Isis richiede interventi diretti in Iraq e Medio Oriente. L'Unione europea è in mano a piccoli politicanti ed è diventata un agglomerato burocratico incapace di difendere se stessa". E in questo quadro il nostro Paese non brilla: "L’Italia in politica estera non tocca palla, ed è un peccato. L’attuale esecutivo si è fatto sfuggire l’opportunità del semestre di presidenza europeo, non portando a casa nessun risultato, un disastro".

Un disastro è anche la politica interna, con la pressione fiscale alle stelle e un premier che fa solo promesse: "L'anno scorso la pressione fiscale è stata la più alta dall'inizio del secolo. Non so come il presidente del consiglio possa dire di aver abbassato le tasse", ha detto il Cavaliere, "Con noi gli italiani vedevano futuro, il debito pubblico era sotto controllo. Ora ci sono più tasse, più preoccupazioni, anche più immigrati purtroppo".

Berlusconi è poi tornato a parlare delle prossime amministrative e in particolare della corsa al Campidogio: "Io sono convinto che Bertolaso è la più grande occasione che Roma abbia avuto dal dopoguerra a oggi", ha ribadito, "Finora i politici di professioni hanno lasciato solo debiti e buche. Oggi Roma non ha bisogno di politici o poeti ma di manager navigati, e Bertolaso in questo senso è il migliore al mondo. È il nostro Rudy Giuliani. Sono sicuro, sicuro, che saprà aggiustare e risolvere i problemi della nostra capitale. Gli altri sono professionisti del blablabla, lui è un campione del fare. Io gli ho visto fare dei miracoli".

Commenti

tonipier

Mer, 23/03/2016 - 09:52

" LA NECESSITA'DI RISCOSSA DEI POPOLI EUROPEI" Al ruolo di polo antitetico al capitalismo imperialista ed espansionista statunitense è assurto in maniera irreversibile l'Islam che sotto lo stendardo della sua riscossa raccoglie centinaia di milioni di adepti, di seguaci vellicati dalla prospettiva di una missione planetaria ispirata da un credo religiosi che alimenta la intransigenza più radicale nella metodologia della sua realizzazione.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 23/03/2016 - 09:54

La "visione ed il coraggio", per citare le Sue parole, sono doti degli statisti, i politicanti, i piccoli contaballe, ed i burocrati ne sono sprovvisti. Per quanto riguarda Bertolaso, uomo del fare, è davvero l'Uomo dei Miracoli di cui Roma ha bisogno, i romani non se lo faranno sfuggire. Gli aquilani lo ricordano ogni giorno nelle loro preghiere, faranno lo stesso anche i romani.

Ritratto di ..a£ice..

..a£ice..

Mer, 23/03/2016 - 10:22

siamo in mano a piccoli politicanti, parla anche dei suoi compari di merende alfango renzie e verdini?

buri

Mer, 23/03/2016 - 10:47

tutte cose vere ma sgradite alle orecchie dei buoniste e poi dette da Berluscini per la sinistra diventano besremmie e non sono prese in consuderazione, quindi andiamo avanti così verso il precipizio

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 23/03/2016 - 10:53

La ue non è all'altezza in nulla, andiamocene finchè c'è tempo.

Rossana Rossi

Mer, 23/03/2016 - 10:58

Come sempre, Berlusconi ha ragione. Questa UE non è altro che un mega apparato burocratico che ci mangia milioni di soldi per misurare gli zucchini e le vongole, composto da gente incapace la cui unica preoccupazione è occupare una sedia che rende milioni. Bruciare tutto.

conviene

Mer, 23/03/2016 - 11:01

Si lui la visione dello statista stratega ce l'ha. Lui invia i mercenari affamati. Ed è tutto risolto. Come la sua partecipazione ad eliminare Gheddafi che ha provocato metà di questo casino. Si riposi ex cavaliere. Ne ha bisogno

Luigi Farinelli

Mer, 23/03/2016 - 11:07

Non è che l'Ue non sia all'altezza, sta solo realizzando in pieno ciò che ha progettato e programmato.

Vera_Destra

Mer, 23/03/2016 - 11:30

Sinceramente sono un po' stufo di queste banalità. Da un lato c'è la retorica della sinistra (quelle che io chiamo le "boldrinate"): accoglienza, integrazione, islam moderato, bla bla bla. Dall'altro c'è una retorica altrettanto insopportabile della destra: è tutta colpa dell'Unione Europea (a cui si accoda Renzi, quando gli fa comodo). Basta! Come sanno benissimo sia Renzi che Berlusconi, l'Unione Europea non conta niente in materia di intelligence e sicurezza, essendo la governance gestita in toto dai Ministri dell'Interno nazionali. In più, come si suol dire, non si muove foglia che il Consiglio Europeo (dove siedono i Pdc di tutti i 28 Stati dell'UE) non voglia. La "burocrazia tecnocrate" (alias la Commissione) su queste questioni non conta un fico secco. Anziché sciorinare banalità sesquipedali (messaggio per Salvini e Berlusconi), su cose così serie bisognerebbe proporre cose molto concrete

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 23/03/2016 - 11:45

Hai ragione Silvio manca visione e coraggio.Carattere,manca proprio il carattere.Uomini come Winston Churchill o Charles de Gaulle dove mixxhia sono andati a finire?

Felice48

Mer, 23/03/2016 - 11:52

Concordo pienamente. Da sempre sostengo che l'europa pensa solo alla monete (a quanto più possa raccogliere) ed ha perso di vista altri fattori primari per la sicurezza quali una forze militare e intelligenze per proteggersi.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Mer, 23/03/2016 - 11:52

CONVIENE@ Mi sa che lei crede solo cio che le "conviene";B. fu l`unico ad opporsi all attacco a Gheddafi ...s informi un po di prima di dare aria alle tonsille .

aitanhouse

Mer, 23/03/2016 - 12:25

l'europa? un pugile suonato che ha subito un altro knock down ed all'angolo i suoi secondi imbecilli continuano a gridargli: dai, forza, tanto il tuo avversario è quasi finito!

Vera_Destra

Mer, 23/03/2016 - 12:25

@Felice48. Guardi che sono i governi nazionali (in primis francese e inglese) e non l'Unione Europea a non volere un esercito comune e una specie di CIA europea. L'unico che ci provò seriamente fu De Gasperi e gli andò male. Non mi risulta che nessun politico italiano, successivamente, abbia parlato seriamente di gestire queste materie a livello comunitario. Il discorso di Berlusconi (e di altri, a sinistra come a destra) sa molto di bue che dice cornuto all'asino: scarichiamo sull'Ue la responsabilità di quello che non abbiamo voluto o saputo fare quando ne avevamo i mezzi

soldellavvenire

Mer, 23/03/2016 - 12:31

come, credevo che i miracoli li facesse solo l'unto

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 23/03/2016 - 12:36

É; ARRIVATA LA PROF CONVIENE A DIRCI CHE BERLUSCONI ERA PER LA GUERRA CONTRO GHEDAFFI; MENTRE TUTTO IL MONDO SÁ CHE LUI É SEMPRE STATO CONTRO QUESTA GUERRA CHE É SERVITA A SARZOZY PER SALVARGLI IL KULO PERCHE GHEDDAFI AVEVA FINANZIATO CON 50 MILIONI DI DOLLARI LA SUA CANDIDATURA A PRESIDENTE DELLA FRANCIA! MA QUESTA "ECCELSA" PROF NON SÁ NEPPURE CHE NAPOLITANO COME CAPO SUPREMO DELLE FFAA HA FIRMATO LA GUERRA CONTRO GHEDDAFI É CHE SONO STATI I FRANCESI AD ATTACCARE PER PRIMI; É IO MI DOMANDO COSA INSEGNA QUESTA PROF AI RAGAZZI; FORSE L;ASINOLOGIA É CAPRALOGIA IN CUI LEI PRIMEGGIA?! AHO CONVIENE! FAI A FARTI BENEDIRE É NON ROMPERE PIU LA UALLERA A NOI!.

soldellavvenire

Mer, 23/03/2016 - 12:40

in sintesi, conviene che l'Europa si unisca a IS contro il capitalismo neoliberista e mondialista? molto interessante

chiara63

Mer, 23/03/2016 - 12:43

A cominciare dall'Europa alla pressione fiscale ed infine alla capacità di Bertolaso ne avesse detta una giusta....povero Silvio

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Mer, 23/03/2016 - 12:51

Allora ha ragione Salvini: dobbiamo uscire dall'Europa. Vogliamo tornare indietro, alla nostra lira a farci gli affari nostri che siamo autonomi, non abbiamo bisogno di nessuno e se proprio vogliamo allearci, ok facciamolo con la Russia, li le cose funzionano sempre.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 23/03/2016 - 12:59

Mettere l'islam fuori legge e chi non si adegua rispedirli nei paesi d'origine senza fronzoli e giri di parole

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mer, 23/03/2016 - 13:14

Solita analisi lucidissima del Presidente Berlusconi. Dalla sua statura statista non puo' che vedere oltre la siepe che esclude il guardo ai piccoli politicanti europei. Grazie Silvio di esistere e ci auguriamo tutti che il Cavaliere ritrovi la strada per la presidenza come sappiamo sarebbe giusto e auspicabile. Mi permetto anche di constatare che i treni erano in media piu' in orario ai tempi del Cav rispetto ad oggi (per colpa del lassismo politico renziano che si ripercuote anche sui mezzi di trasporto).

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 23/03/2016 - 13:16

D'accordo su tutto quanto afferma SB. Una UE così, incapace di proteggere se stessa ed amministrata da politicanti burocrati che pensano solo alle banche e a promulgare Regolamenti per il controllo delle dimensioni dei cetrioli, non ha più modo di esistere. L'effetto devastante di questa incapacità è il caos in continuo crescendo che sta destabilizzando gli equilibri economici e sociali di ciascun paese membro.

elpaso21

Mer, 23/03/2016 - 13:24

Infatti il "coraggio" di Berlusconi è noto a tutti.

ziobeppe1951

Mer, 23/03/2016 - 14:06

Conviene...alle 11.01 si lavora fankazzista statale

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 23/03/2016 - 14:36

dice bene ROSSANA ROSSI! Berlusconi ha sempre ragione! :-) una frase che nei tempi andati riecheggiava ovunque, era sulla bocca di tutti! oggi... ma chi c....o c'è al governo? uno che sforna slides a getto continuo e non capisce un c...o!!!

no_balls

Mer, 23/03/2016 - 15:05

Ma berlusconi non era il presidente del consiglio nel momento in cui si partecipò alla 'missione umanitaria' contro gheddafi? per impedirla quale carica doveva assumere? Mega direttore presidente della impero italico? Ricordo agli ignoranti che napolitano non contava una mazza.....non e stata fatta nessuna dichiarazione di guerra contro la Libia.... forse il berlusca era troppo impegnato con le olgettine per sostenere le sue convinzioni... il governo e il parlamento potevano tranquillamente astenersi dall intervento.

no_balls

Mer, 23/03/2016 - 15:09

Il coraggio che ha dimostrato nel far valere le sue convinzioni sull'attacco alla Libia........ capo del governo.......... ma stia zitto. In Italia il presidente della Repubblica non conta una mazza....... tranne quando proclama la dichiarazione di guerra. Che ovviamente non è possibile per costituzione se non viene direttamente attaccata. Troppo impegnato nei festini.......... a quel tempo.

antipifferaio

Mer, 23/03/2016 - 15:13

"Un disastro è anche la politica interna!...bla bla bla e via di seguito..si ma non ha fatto niente di niente per evitare che il pagliaccio facesse ciò che ha voluto....o sbaglio?..Opposizione di carta pesta per non dire altro. La verità è che tutto il vecchiume politico che ci ha ridotti alla fame ed ora...alla guerra...deve sparire. Mi dispiace ma Berlusconi ha fatto il suo tempo, con buoni e cattivi risultati che siano, ma ha già dato tutto quello che poteva dare. Ora è venuto il momento di cambiare anche perchè ricandidare vecchi politicanti come Bertolaso spaccando il centro destra, in quanto certamente perdente al 99,9%, è come voler fermare il cambiamento...o forse voler favorire qualcun'altro..........

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 23/03/2016 - 15:23

#no-balls. SEI; PIU STUPIDO TU CHE UNA CAPRA INPAZZITA! MA VAI A ROMPERE LA UALLERA SU L;UNITÁ IDIOTA!!!.

Ritratto di evai-vai-vai

evai-vai-vai

Mer, 23/03/2016 - 15:53

Solo chiacchere, chiamate Putin!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 23/03/2016 - 16:06

L'ho scritto qui fin dal principio della STORIA INFINITA, io Bertolaso NON l'avrei votato. È un retaggio del COMPROMESSO STORICO DC+PCI ex socialista, che ha votato Rutelli (altro buono per i calli) poi ha troppo le "mani in pasta" con la BUROCRAZIA DEI PALAZZI, ed inoltre uno che come prima "USCITA" dichiara di voler fare le case per i ROM, dopo quello che abbiamo visto a LINEA DIRETTA sulle case delle COOPERATIVE a Roma, proprio NON MI VA GIU, caro Presidente, come la chiamavo il giorno che ci siamo incontrati a casa sua. Se vedum.

conviene

Mer, 23/03/2016 - 16:11

RIPROVO Berlusconi è un pinocchio. La pressione fiscale nel 2015 è scesa di due punti e mezzo. Durante i suoi governi il debito pubblico è aumentato passando da 1338,554 a 1911,808 miliardi. Forse è affetto da strabismo. A Roma come farà Bertolaso ad andare al ballottaggio co n4 candidati del cdx. Logicamente la colpa sarà degli altri. Anche la discesa di F.I dal 35% al 10%. Ormai sig. Berlusconi non incanta più nessuno

etasrl

Mer, 23/03/2016 - 16:16

certamente l'ISIS è un grosso problema ,ma anche una "manna" perchè ci hanno SVEGLIATI,forse ancora in tempo per salvarci dal tracollo ,purtroppo sino ad ora l'effetto sveglia ha funzionato per pochissime ore ,bisogna fare scattare una potente doccia gelata per consolidare il momentaneo risveglio !

beale

Mer, 23/03/2016 - 16:23

analisi lucida e spietata.non si può avere un governo dell'europa fatto da bancari. non è vero poi che la sfida è stata lanciata all'europa istituzione. per l'attentato di parigi i terroristi sono partiti da bruxelles e lì son ritornati. ci son voluti mesi per arrestare salah e sembra non sia stata un 'operazione di intelligence ma di "pizze". per governare occorrono gli attributi non le raccomandazioni.

conviene

Mer, 23/03/2016 - 16:37

A quelli che mi insultano ricordo sol oche i l28 aprile 2011 sono iniziati anche i bombardamenti italiani in Libia dopo che il parlamento a stragrande maggioranza centro destra aveva approvato su proposta di Berlusconi l'intervento in Libia poi controfirmato da Napolitano. I vostri insulti che vengono dal nulla non mi tangiono.

elpaso21

Mer, 23/03/2016 - 16:42

#Rossana Rossi# Come sempre, Berlusconi ha ragione, e infatti abbiamo visto dove è arrivato :-)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 23/03/2016 - 17:04

Carissima CONVIENE 16e11, vai a leggerti il mio postato delle 15e58 sull'articolo TERRORISMO IL PIANO DI RENZI, poi decidi Tu chi è IL PINOCCHIO!!!lol lol Se vedum. PS Tu sei "nuova" del Forum ma io sono 10 anni che qui scrivo che Berlusconi NON l'ho mai votato.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 23/03/2016 - 17:18

MI;SONO DIMENTICATO DI DIRE CHE "CONVIENE"É SOLO UNA CAPRA CHE BELA ALLA LUNA! PERCHE QUI SI PARLA DI TERRORISMO; É LEI INTERVIENE PARLANDO DEL DEBITO STATALE ITALIANO; É IO NON CAPISCO COSA ABBIA A CHE FARE QUESTO CON IL TERRORISMO?; MA PER RISPONDERE A QUESTA PROF D;IDIOZIA SUL DEBITO STATALE; LEI FAREBBE BENE A VEDERE CHE CON I 3 GOVERNI DI SX CHE ABBIAMO AVUTO DOPO BERLUSCONI IL DEBITO STATALE É AUMENTATO DI 400 MILIARDI DI EURO! É CHE LA POVERTÁ IN ITALIA CON LA SX AL GOVERNO SI É RADDOPPIATA! É PER QUELLO CHE RIGUARDA LA PERCENTUALE DI FI; QUESTA PROF DI IGNORANZA IGNORA CHE IN ITALIA CI SONO 28 MILIONI DI ITALIANI CHE NON VANNO PIU A VOTARE; É QUELLI CHE VOTANO IL PDPCI COME FÁ LEI; SONO SOLO LE CAPRE ABITUALI CHE DA 70 ANNI VOTANO IL PDPCI CHE É IL PARTITO PIU CORROTTO DEL MONDO!.

Giorgio1952

Mer, 23/03/2016 - 17:18

Come al solito straparla, cosa centrano con l'Isis Bertolaso, la politica interna e la pressione fiscale? Infine la solita battutina da campagna elettorale "Con noi gli italiani vedevano futuro, il debito pubblico era sotto controllo. Ora ci sono più tasse, più preoccupazioni, anche più immigrati purtroppo"!

asalvadore@gmail.com

Mer, 23/03/2016 - 17:21

L'intervento in Iraq e Siria íl frutto duna indigestione mentale. si fa per dire. Prima di tutto ci vuole un intervento diretto in Italia su tutte le persone connesse a tutti i circoli sospetti con espulsione immediata e fisica, non foglio di via. Al diavolo le garanzie quando ci sono morti. Controllo coordinato con tutte le polizie della UE alle frontiere interne ed esterne dello spazio Schengen. É inutile agrapparsi a ideali quando la realtá li ha giá uccisi. Espulsione immediata di tutti gli immigrati illegali- Lasciate che sunniti e sciiti si scannino fra loro e ritirate tutte le truppe italiane e della UE dal Medio Oriente includendo la dittatura Turca coi suoi 80 milioni di islamici che desiderano entrare nella UE.

ziobeppe1951

Mer, 23/03/2016 - 17:37

Conviene ....non ti sto insultando sto dicendo solo che una persona per bene non ruba il suo tempo all'azienda a meno che non sia un fankazzista statale

mzee3

Mer, 23/03/2016 - 17:40

Lui la visone ce l'ha! Soldi e puttane.

Lugar

Mer, 23/03/2016 - 17:43

Ne sono convinto. Tra bastone e la carota l'islam avrà potere su tutta europa. Chi è stato il regista di tutto questo? Non ne ho idea, però so chi sono i discepoli.

ITALY

Mer, 23/03/2016 - 18:04

Ma ditemi : Cosa sarebbe successo se non fossimo entrati nella UE. Rispondo io " non lo so " e sono sicuro che nessuno lo sa.

ITALY

Mer, 23/03/2016 - 18:07

Quando cera la Lira pagavamo le importazioni salatissime, adesso che abbiamo l'Euro anche se poco facciamo fatica a pagare.

ex d.c.

Mer, 23/03/2016 - 18:14

l'Italia è rappresentata da persone inesperte, con un curriculum irrilevante. La responsabilità è di tutti, è chiaro che Bertolaso sarebbe l'unico in grado di amministrare Roma ma è altrettanto chiaro che, anche se eletto, la sn farebbe di tutto per bloccarlo. Quantomeno proviamoci e votiamolo

gian paolo cardelli

Mer, 23/03/2016 - 18:22

no_balls; spiacente per lei, ma a norma di Costituzione il PDC in Italia non conta un picchio.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mer, 23/03/2016 - 18:26

può anche dispiacere a molti ideologizzati che hanno perso la capacità di analisi, ma Berlusconi è un o dei maggiori statisti dei nostri tempi...Non a caso a denigrarlo sono coloro che hanno ridotto l'italia nelle condizioni in cui si trova.

filgio49

Mer, 23/03/2016 - 18:49

mzee3.... da bravo comunista, sara' sicuramente invidioso perche' lei non se lo puo' permettere, vero? Quindi vorrebbe appropriarsi di tutte le sue proprieta' per fare quello che riesce a fare lui! Non e' cosi'? conosco tantissimi sinistrati che me lo hanno confessato apertamente!

no_balls

Mer, 23/03/2016 - 22:39

Per pasquale Esposito..... forse ha ragione siamo capre...... ma di certo lei lo e' di sicuro..... Conosco arabi ..slavi... che scrivono in italiano meglio di lei... Non e andato a scuola? Ma di cosa vuole parlare???? Si limiti a spiegarci come si impasta il cemento...... più di questo non può sapere.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 23/03/2016 - 23:49

# no_balls 15:05 Da bravo trinariciuto lei si guarda bene dal raccontare come sono andate in realtà le cose nella Libia di Gheddafi. DOVREBBE PARLARE DEL SUO CAPOCCIA COMUNISTA, ALLORA ANCHE CAPO DELLO STATO, CHE OBBLIGÒ BERLUSCONI A FAR INTERVENIRE L'ITALIA A FIANCO DEGLI AGGRESSORI SARKOZY E CAMERON. Come al solito voi ignoranti comunisti girate sempre le frittate come vi fa comodo.

unz

Gio, 24/03/2016 - 00:45

Ricordiamo che Berlusconi arrivavano 4000 clandestini l'anno. Fece un capolavoro diplomatico con Gheddafi. Poi il trio Lescani Oba-Cam-Sar mandó tutto a puttane.