Silvio Berlusconi ricoverato per controlli di routine

Il Cavaliere al San Raffaele in day hospital per alcuni controlli di routine dopo l'intervento al cuore dello scorso giugno

Silvio Berlusconi è stato ricoverato questa mattina all'ospedale San Raffaele di Milano per alcuni controlli di routine.

Il Cavaliere, che nello scorso giugno aveva subito un intervento a cuore aperto per uno scompenso cardiaco, è stato sottoposto oggi ad accertamenti al pacemaker sostituito un anno fa. Lo staff del suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo, ha infatti voluto controllare il battito del leader di Forza Italia per una leggera aritmia registrata negli ultimi giorni della campagna elettorale e dovuta probabilmente allo stress. Berlusconi, del resto, non si è certo risparmiato nei giorni prima del referendum in cui ha portato avanti con tenacia la battaglia per il No.

L'ex premier è stato ricoverato in regime di day hospital e ha lasciato la clinica alle porte di Milano intorno alle 12,30. ''Abbiamo fatto un check cardiaco, tutto bene'', ha spiegato Zangrillo all'Adnkronos, "Il presidente sta molto bene. Sono delle soste ai box, che vanno fatte con cadenza costante".

Commenti

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 07/12/2016 - 13:24

Cavaliere, si riguardi!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 07/12/2016 - 16:21

Silvio decidi chi presentare alle primarie e riguardati, sei sempre il nostro leader ed il super presidente, Auguri!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 07/12/2016 - 17:08

Il nostro pensiero di amore Le sia sempre vicino.

maxfan74

Mer, 07/12/2016 - 18:25

EVVIVA SILVIO!!!