Ambra e Kikò hanno passato la notte insieme?

Barbara d'Urso si è lasciata scappare una rivelazione choc: intervistando su Instagram Ambra Lombardo, ha fatto intendere che la ex gieffina e Kikò Nalli abbiano trascorso la notte insieme in albergo

La semifinale del Grande Fratello 16 ha decretato l’uscita di Kikò Nalli, che ha potuto riabbracciare Ambra Lombardo dopo un periodo di lontananza forzata. Ma dopo la diretta, i due hanno trascorso la notte insieme?

Il dubbio è stato insinuato nei telespettatori proprio da Barbara d’Urso, che ha ospitato la “professoressa” del GF nel suo salotto pomeridiano di Canale 5. La conduttrice, che è solita postare delle Instagram story nei momenti di break pubblicitario o poco prima della diretta, ne ha registrata una in cui chiedeva alla Lombardo: “Dove hai passato la notte? Ti vedo pettinata bene! Hai una piega particolare Ambra!”. Evidente l’imbarazzo della ex concorrente del reality show, che ha tentato di glissare sulle domande irriverenti e un po’ imbarazzanti della d’Urso.

Se Kikò Nalli e la Lombardo abbiano passato la notte successiva alla semifinale del Gf16 insieme, però, non è dato saperlo. L’ex marito di Tina Cipollari, poco dopo la puntata, aveva postato delle Instagram story in cui raccontava di aver dormito molto poco e di aver deciso di andare a fare colazione nel suo bar di sempre prima di riprendere la macchina e andare dai figli. Ambra, invece, dopo la serata in diretta, ha avuto una serie di impegni di lavoro che l’hanno portata lontana dal suo Kikò, ma l’ultimo post social dedicato a colui che potrebbe diventare il suo fidanzato, ha fatto immediatamente il giro del web. “[...]Circe si innamora dell'uomo che la spoglia delle difese, che la rende inerme, debole, fragile, umana, donna... Così a Circe non resta che offrire l'unica cosa di cui è piena e capace: l'amore! – scriveva ieri la ex gieffina taggando proprio Kikò - Un amore profondo e assoluto, da donare a chi la capisce, a chi la merita! Un amore che esalta, che eleva, che si accende come una scintilla e brucia come il fuoco!”.