Antonella Clerici, stoccata alla Rai: "Non farò più cose di cui non sono convinta"

Antonella Clerici torna in tv con Lo Zecchino d'Oro, ma si augura che i dirgenti Rai possano chiamarla per altri programma che facciano al suo caso

La prossima edizione de Lo Zecchino d’Oro permetterà ad Antonella Clerici di tornare sul piccolo schermo nonostante, negli ultimi mesi, sembra che la Rai le abbia voltato le spalle.

Rimasta senza un programma da poter condurre, la Clerici aveva spiegato tutto il suo rammarico per la situazione venutasi a creare e, pur ipotizzando di poter lasciare la tv di Stato per trasferirsi altrove, aveva sempre continuato a manifestare tutto il suo affetto nei confronti di “mamma Rai”. Il "declino" della conduttrice, probabilmente, è arrivato dopo l’addio a La Prova del Cuoco: cooking show che adesso è nelle mani di Elisa Isoardi e che aveva reso la Clerici uno dei volti più amati.

Poi, è arrivata la conduzione di Portobello che, seppur con qualche remora, Antonella aveva accettato. Ma questa opportunità è fallita e lei stessa, a conclusione del programma, aveva ammesso di aver avuto qualche dubbio in merito. Così, intervistata dal settimanale Oggi, la Clerici parla del suo ritorno sul piccolo schermo e lancia una stoccata alla Rai. “Dopo uno stop inspiegabile, ricomincio dai piccoli – ha spiegato e, riferendosi al suo allontanamento forzato dalla tv, ha aggiunto - Dopo 30 anni penso di saperla fare un po’ di tv. Amo le trasmissioni dove a guidarti è la pancia. Oggi ci sono due trasmissioni che vorrei fare. La prima, con i bambini che cantano senza competizione, in maniera sana e divertente. E la seconda legata ai sentimenti, dove proporrei contenuti valoriali”.

Intanto, per la Clerici resta un conto in sospeso con la direttrice di Rai 1, Teresa De Santis, che “non si è più fatta viva, credo sia in imbarazzo”, e la speranza di poter essere richiamata dal servizio pubblico per un programma che faccia al suo caso. “So che (Fabrizio Salini, dg Rai, ndr) mi stima e, mi è stato detto, auspica un mio ritorno – ha aggiunto ancora - . Io sono qui che aspetto. Anche se una cosa l’ho bene in testa: la faccia in tv ce la metto io, difficilmente mi farò convincere ancora a fare cose di cui io per prima non sarò convinta”. Il riferimento, molto probabilmente, è proprio a Portobello: il revival dello show degli anni Settanta condotto da Enzo Tortora non è stato premiato dagli ascolti e, la stessa Clerici, ammise di non aver creduto affondo alla riproposizione di uno show storico come quello.