Ascolti TV: l'Isola dei Famosi affonda The Voice

La terza puntata di The Voice of Italy, in onda su Rai 2, non convince e boccheggia nel mare di share raccolto dalla prima puntata della nuova stagione dell'Isola dei Famosi

Se sui campi di calcio il mercoledì è normalmente un giorno di scontri di Champions League, sulle frequenze della TV pubblica e generalista ieri si è consumata la battaglia dello share. Osservati speciali, ovviamente, gli show di punta di Rai 2 e Canale 5: The Voice of Italy e l'Isola dei Famosi.

Guardando gli ascolti TV, sembra proprio non esserci stata partita. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi ha nettamente battuto il talent show canoro del secondo canale Rai, dove evidentemente faticano a convincere il pubblico i quattro giudici: Dolcenera, Raffaella Carrà, Emis Killa e Max Pezzali.

Come se non bastasse, in casa Rai 2 le cose sono andate così male che, seppur con distacchi ben diversi, anche Chi l'ha Visto?, La Gente che sta Bene – film con Claudio Bisio – e l'incontro di Champions League tra Chelsea e Paris Saint Germain hanno superato lo share raccolto da The Voice of Italy.

La conferma, infatti, arriva dai numeri degli ascolti, sia in termini percentuali che di spettatori. A navigare a vele spiegate è l'Isola dei Famosi con il 23,44% di share e quasi 4 milioni e mezzo di spettatori incollati allo schermo, incuriositi forse dal ritorno di Simona Ventura – in veste di naufraga – o dalle immagini catturate alla playa desnuda. Come già accennato, all'opposto ha viaggiato la terza puntata di The Voice of Italy, laddove il talent show ha portato a casa solo il 9,36% di share e poco più di 2 milioni di telespettatori.