Kristen Dunst: "Baciare Brad Pitt? È stato disgustoso"

Di recente Kristen Dunst è stata interrogata della sua esperienza sul set con Brad Pitt e rivela di non conservare un bel ricordo del periodo in cui ha girato "Intervista Col Vampiro"

Non conserva un buon ricordo di "Intervista col Vampiro". L’attrice Kristen Dunst, ora lanciatissima nel firmamento delle star di Hollywood, in un recente intervista che ha rilasciato al tabloid cinemablend.com, rivela un aneddoto alcquanto scomodo di quando è stata sul set insieme a Brad Pitt. Le rivelazioni sono trapelate all’anteprima di "On Becoming a God in Central Florida" a Los Angeles.

"Baciare Brad Pitt? È stato disgustoso – esordisce la Dunst. Lo confermo. Sarebbe stato strano sentire una ragazzina di appena 11 anni dire che è stato bellissimo. Tutti avrebbero pensato che potessi essere una tipa strana". Non è stata una critica sconsiderata quella che è stata rivolta a Brad Pitt, infatti subito dopo la Dunst corregge il tiro delle sue dichiarazioni.

"Ho odiato quel bacio perché Brad fino a quel momento per me era come se fosse un fratello maggiore – ammette -. Mi sembrava di baciare mio fratello. Non è una cosa bella da raccontare in giro". Il film è uscito nelle sale nel lontano 1994 e Kristen Dunst ha interpretato una giovane vampira al fianco di Brad Pitt e Tom Cruise. "Sono stata comunque molto fortunata di poter partecipare a quel film. Ho potuto esplorare la mia femminilità, nonostante sul set ero un po’ imbarazzata".

Da quel momento in poi si sono aperte le strade del successo, tanto è vero l’attrice è stata diretta da alcuni dei registi più apprezzati dell’America di oggi. Ha partecipato anche alla premiatissima "Fargo".

Commenti
Ritratto di diplomatico

diplomatico

Ven, 23/08/2019 - 18:30

Quartultima riga: "...nonostante sul set FOSSI un po'...". Gli ignoranti analfabeti abbondano, colpevolmente, anche sui giornali. Il prossimo governo dovrebbe regalare un bel corso di Italiano a tutti, nessuno escluso.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 24/08/2019 - 13:08

Soprattutto a tantissimi politici.