Bluvertigo, singolo per la reunion: "Andiamo a Londra". Senza X Factor

Reunion per i Bluvertigo, da oggi in radio "Andiamo a Londra". Il leader Morgan: "Rompiamo col passato". Ieri la prima puntata di X Factor senza di lui

Il giorno potrebbe essere un caso, o forse no, chi può dirlo. Sta di fatto che Morgan e i Bluvertigo hanno diffuso il brano "Andiamo a Londra", che anticipa il disco "Tuono - Tono, Tempo, Suono". Un album attesissimo dai fan della band, che segna la loro reunion: si tratta infatti del primo lavoro di inediti dopo il loro "scioglimento", avvenuto nel 2001. Il brano che da oggi è in rotazione radiofonica è quello che il gruppo formato da Morgan, Andy Fumagalli, Sergio Carnevale e Livio Magnini ha suonato sul palco del Concerto del Primo Maggio scorso, a San Giovanni, a Roma. La canzone è stata scritta da Morgan, Guy Chambers e Mika, ex collega del leader del gruppo dietro del bancone di X Factor. E, come detto, la scelta di giorno per la diffusione ufficiale del brano potrebbe non essere causale, visto che proprio nella serata di giovedì è iniziata la nona edizione di X Factor, che questa volta non vede Morgan in giuria. Il nuovo disco sarà nei negozi a inizio 2016, distribuito dalla casa discografica Universal.

Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2001 con "L'assenzio (The Power of Nothing)" e il successivo disco "Pop Tools", tutti i membri dei Bluvertigo si sono dedicati a progetti solisti. Nel 2008 un primo tentativo di reunion, segnata dall'uscita del disco "MTV Storytellers - Bluvertigo" e dal tour. Dopodiché ancora silenzio assoluto, proseguito fino allo scorso Concertone, in cui i quattro son tornati a suonare insieme facendo letteralmente esplodere la piazza. Adesso i Bluvertigo ci riprovano con «un album di rottura rispetto al passato», cosa che Morgan definisce come «necessaria».