Boateng e Satta nel mirino dei social per il jet privato per Dubai

Melissa Satta ha tarscorso il suo Capodanno a Dubai. Ma poco prima della partenza è stata coinvolta in una bufera social

Melissa Satta ha tarscorso il suo Capodanno a Dubai. Ma poco prima della partenza è stata coinvolta in una bufera social che di fatto avrà stupito e non poco la showgirl ed ex velina. La Satta ha infatti pubblicato sul suo profilo Instagram una foto a bordo di un jet privato in partenza per il Qatar in compagnia del marito Kevin Prince Boateng. Con la coppia anche alcuni amici che sorridendo si sono mostrati nello scatto. Apriti cielo. La Satta è stata messa immediatamente nel mirino dagli haters dei social che non hanno gradito la foto accusando la coppia di "ostentare troppo la ricchezza". Una valanga di commenti è piovuta così sulla bacheca della Satta.

Come riporta l'UnioneSarda c'è chi ha alzato i toni: "Ma invece di sprecare soldi solo per i vostri vizi, fate più beneficenza visto che c'è gente che muore di fame", ha scritto un utente. E ancora: "Questo troppo ostentare lusso vi rende ridicoli". Insomma l'ex velina è stata trattata come Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis che anche durante queste Feste è stata messa nel mirino per aver usato un jet privato per le vacanze postando poi una foto sui social. Insomma alcuni utenti non digeriscono queste immagini che giudicano "poco rispettose" per chi a stento riesce ad arrivare a fine mese. Ma va detto che tanti utenti hanno invece difeso la Satta e la stessa Bruganelli sottolineando come spesso le critiche siano frutto dell'invidia...

Commenti

MA22

Lun, 01/01/2018 - 12:11

E allora? Stanotte non avete dormito perché la Satta è andata a Dubai con il jet privato?

dot-benito

Lun, 01/01/2018 - 14:57

L'INVIDIA DEGLI IMBECILLI NON HA LIMITI

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 01/01/2018 - 16:48

l'invidia è degli imbecilli così come l'essere burini non è un esclusiva dei poveri.

johnny60

Lun, 01/01/2018 - 17:59

Comunque Dubai non è in Quatar ! Poi i soldi ognuno lì spende come vuole ma sopratutto non capisco il gusto di pubblicare gli affari loro.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 01/01/2018 - 18:03

Saranno i soliti comunisti: "Quello che è mio è mio e quello che è tuo è mio" INVIDIOSI fino alla morte!

cgf

Lun, 01/01/2018 - 20:19

se uno può permetterselo? Alcune volte potrebbe divenire conveniente, dipende dall'aereo ed il numero delle persone, con il costo di una business comprata all'ultimo minuto viaggi praticamente in first, fai l'imbarco in appena 15 minuti, nessuna restrizione, controllo passaporti e dogana spesso separati da quelli dei normali viaggiatori e questo lo puoi tradurre in ore di punta a Malindi se arrivi come Bolonolis/Briatore... ma poi spendono dei loro, creano lavoro SPECIALIZZATO, tutta invidia e basta.

DIAPASON

Lun, 01/01/2018 - 23:21

va bene la vacanze a dubai, importante che non tornano, se proprio desiderano spostarsi ancora due biglietti per l'africa, one way