Christian De Sica a Striscia la notizia: "Non l'ho fatto per soldi"

Christian De Sica chiarisce con un post su Facebook i contorni del passaggio da "Tale e Quale Show" a "Striscia la Notizia": "Non l'ho fatto per i soldi"

È il personaggio del momento, Christian De Sica. Il suo discusso passaggio dalla giuria di "Tale e Quale Show" alla conduzione di "Striscia la notizia" è l'apertura delle pagine degli Spettacoli su tutti i giornali: inevitabile, vista la popolarità sia del personaggio in questione, sia delle due trasmissioni. Se finora ci sono state solo indiscrezioni e voci di corridoio e Christian De Sica era rimasto in silenzio, adesso a parlare è proprio l'attore, che si sfoga sulla propria pagina privata su Facebook ma visibile a tutti gli utenti. Obiettivo del figlio del quattro volte vincitore del Premio Oscar è smentire le voci secondo cui alla base del suo "trasloco" ci sarebbero solo motivi economici: «Sono invece stufo di leggere un mare di caz**** che gli addetti ai "livori" hanno detto su quello che guadagno e sul mancato rispetto di un contratto. Hanno scritto che sono andato via per fame di soldi. La paga che prenderò a Canale 5 è inferiore a quella che potevo prendere a "Tale e Quale"», scrive.

La vera motivazione, invece, la fornisce proprio Christian De Sica: «Purtroppo dovendo terminare le riprese del film di Natale e le prove a Napoli del "Principe abusivo" a teatro non potevo più legarmi tre mesi a "Tale e Quale"». Quindi il suo trasferimento a Mediaset è originato solo da motivi di lavoro: dietro il bancone di "Striscia la notizia", infatti, De Sica dovrebbe sedere solo per un mese, e in questo caso sarebbe libero dagli impegni televisivi nel resto dell'autunno. L'attore si dice «felice di lavorare ancora con Michelle Hunziker e di affrontare la nuova esperienza di "Striscia la notizia", ma dispiaciuto di dover lasciare Carlo Conti, Loretta Goggi e Claudio Lippi», e infine ringrazia «la Rai e tutte le persone che ci lavorano per tutto l'affetto che mi hanno sempre dimostrato».

Con la conferma della presenza di Christian De Sica al TG satirico di Canale 5 si vanno chiarendo gli scoop emersi nel corso degli ultimi giorni sulla trasmissione di Antonio Ricci. Manca solo l'ufficialità, invece, sulle tre inedite coppie che condurranno "Striscia" nella prima settimana di messa in onda: per due giorni a testa, accanto a Michelle Hunziker, dovrebbero esserci Maria De Filippi, Gerry Scotti e Mara Venier. Tutto questo per regalare un inizio esplosivo a "Striscia", ma anche per lanciare in maniera sontuosa la nuova edizione di "Tu sì que vales", in onda nel sabato sera di Canale 5 dal 12 settembre.