Dolcenera: "Ho un'anima da caciarona"

Nuova puntata stasera per The Voice of Italy 4: intanto, la coach più discussa, Dolcenera, si è raccontata in un'intervista sui talent show passati e presenti

Terza blind audition stasera per The Voice of Italy 4 su Rai 2: si attendono, come è accaduto nelle prime due puntate, moltissime critiche social alla nuova coach Dolcenera, il cui entusiasmo ha dato da scrivere status su status ai fan del programma. Non solo detrattori, ma anche sostenitori della cantautrice: Dolcenera sta dividendo il pubblico - o la si ama o la si odia - e in un'intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni ha affermato addirittura di possedere due anime.

"Una più tranquilla, riflessiva, anche solitaria - ha spiegato la salentina - che è fondamentale quando scrivo canzoni, e una più caciarona e esagitata che è quella che è venuta più fuori in trasmissione". Il passaggio dalla musica tout court a un talent show ha fatto puntare gli occhi di tutti su Dolcenera: The Voice of Italy si presenta con uno staff di coach completamente rinnovato ed è normale che, in attesa che la trasmissione entri nel vivo, il pubblico si faccia una prima idea, che può sempre cambiare in itinere. Le blind sono state registrate tutte nella stessa giornata, questo significa che Dolcenera potrebbe anche decidere di modificare i suoi modi più avanti, o più probabilmente dimostrare meno entusiasmo concentrandosi sulla musica che non sullo spettacolo. La musica, nella prima fase, ha sempre un ruolo non troppo preponderante, per via del meccanismo stesso del programma.

In ogni caso, anche se dopo molto tempo, quello di Dolcenera è un ritorno a un talent, dato che fu vincitrice di Music Farm, ma decise di non occuparsi più di TV dopo quell'esperienza. "È come quando finisce un rapporto sentimentale, per voltare pagina e aprirsi a un nuovo amore devi sentirti pronta - ha raccontato - E quando è arrivata la proposta di The Voice sentivo che era tornata la voglia di rimontare in sella".