Il commovente messaggio di Paolo Bonolis a Elena Santarelli

Elena Santarelli riceve i complimenti di Paolo Bonolis per aver fronteggiato con coraggio la dura battaglia del figlio Giacomo, colpito dal cancro

Dopo essere apparsa nell'ultima puntata di Domenica in, Elena Santarelli si è presentata in qualità di ospite nel salottino de La vita in diretta, il talk-show condotto da Lorella Cuccarini e Alberto Matano. Nell'ultimo appuntamento tv, trasmesso questo mercoledì 23 ottobre, la showgirl capitolina ha ripercorso, dinanzi al pubblico di casa Rai, le tappe più importanti della battaglia durata due anni, che ha dovuto affrontare insieme al figlio. Giacomo era stato colpito in passato da un tumore cerebrale. Solo recentemente, la Santarelli ha fatto sapere ai suoi follower, su Instagram, che il figlio è attualmente in "follow up", ovvero è nella fase di guarigione dal cancro, in cui sono comunque previsti per il paziente dei controlli periodici a cui doversi sottoporre nell'arco dei prossimi 5 anni.

In occasione dell'ultimo intervento televisivo è stato mostrato dalla regia all'ospite in studio un rvm in cui appare il conduttore Paolo Bonolis. Nel video in questione, il presentatore di Canale 5 si complimenta con la showgirl, per la recente uscita del suo libro sul cancro, dal titolo Una mamma lo sa, un'opera in cui Elena ha voluto riportare per iscritto quanto vissuto nel corso degli ultimi mesi, sperando con la forza della fede in Dio di ricevere notizie positive sulle condizioni di salute di suo figlio. E, all'emozionante messaggio giunto per lei dal timoniere di Ciao Darwin, la testimonial della Heal Onlus, al cui progetto in aiuto della ricerca e delle cure in campo oncologico andrà devoluto l'intero ricavato del libro appena pubblicato, la Santarelli ha risposto visibilmente commossa. "Paolo e Sonia sono due persone splendide -Elena ringrazia così Bonolis, menzionando anche la consorte del conduttore, Bruganelli-. Anche loro affrontano ogni giorno la malattia della figlia Silvia. Mi hanno insegnato davvero tanto".