Emmy Awards, boom Game of Thrones: 24 nomination per il fantasy HBO

Annunciate le nomination degli Emmy Awards 2015: ben 24 candidature per "Game of Thrones". Cerimonia il 20 settembre a Los Angeles

Pronostici rispettati: è "Game of Thrones" la serie che domina la lista delle nomination della prossima edizione degli Emmy Awards. Sono ben 24 le candidature per la serie fantasy di HBO, che appare praticamente in ogni categoria. Tra gli attori, nominati tra i "non protagonisti" Peter Dinklage, Lena Headey ed Emilia Clarke, interpreti rispettivamente dei ruoli di Tyrion, Cersei e Daenerys. Ovviamente "Il trono di spade" è presente anche nella categoria regina, quella della miglior serie drama: se la vedrà con "Better Call Saul", "Downton Abbey", "Homeland", "House of Cards", "Mad Men" e "Orange is the New Black". Tra le serie comedy, la nomination per la categoria principale è andata a "Louie", "Modern Family", "Parks and Recreation", "Silicon Valley", "Transparent", "Unbreakable Kimmy Schmidt" e "Veep". Insomma, il massimo delle serie attualmente in onda.

Gli attori candidati per la serie drammatica sono Kyle Chandler per "Bloodline"; Jeff Daniels per "The Newsroom"; Jon Hamm per "Mad Men"; Bob Odenkirk, per "Better Call Saul"; Liev Schreiber per "Ray Donovan"; Kevin Spacey per "House of Cards". Tra le donne ci sono Claire Danes per "Homeland"; Viola Davis per "How to Get Away with Murder"; Taraji P. Henson per "Empire"; Tatiana Maslany per "Orphan Black"; Elisabeth Moss per "Mad Men"; Robin Wright per "House of Cards".

Le nomination per il miglior attore in una serie comedy sono andate ad Anthony Anderson per "Black-ish"; Louis C.K. per "Louie"; Don Cheadle per "House of Lies"; Will Forte per "The Last Man on Earth"; Matt LeBlanc per "Episodes"; William H. Macy per "Shameless"; Jeffrey Tambor per "Transparent". La miglior attrice sarà invece scelta tra Edie Falco di "Nurse Jackie", Lisa Kudrow di "The Comeback"; Julia Louis-Dreyfus di "Veep"; Amy Poehler di "Parks and Recreation"; Amy Schumer di "Inside Amy Schumer"; Lily Tomlin di "Grace and Frankie".

Dopo le 24 candidature di "Game of Thrones", gli altri show più nominati sono "American Horror Story: Freak Show" con 19, "Olive Kitteridge" con 13, "Bessie" con 12, "House of Cards", "Mad Men" e "Transparent" con 11. Nella somma dei canali, stravince HBO con 126 nomination contro le 42 di ABC. La cerimonia di consegna si terrà il prossimo 20 settembre a Los Angeles e sarà condotta da Andy Samberg.