Kate Middleton fuori dal vertice della famiglia reale

Intanto che si decideva il futuro dei Sussex, Kate Middleton volutamente si è tirata fuori dai pettegolezzi e dai rumor di Palazzo per dedicarsi alla famiglia

Per la royal family ieri è stata una giornata epocale, ma anche molto difficile da affrontare. Si è messo un punto, o almeno un punto e virgola, al divorzio dei Duchi di Sussex dalla Corona inglese. L’attesa summit, indetto dalla Regina nel corso del fine settimana, ha dato i suoi frutti. Infatti, nel corso della serata di lunedì, si è deliberato il destino di Meghan e di Harry. In questo frangente nessuno pare aver fatto caso all’assenza di Kate Middleton. La moglie di William, infatti, nel corso della settimana e mentre la bomba lanciata dalla Markle cominciava a evidenziare i primi danni, è rimasta da sola e come una spettatrice passiva della vicenda. Come riportano le prime voci di palazzo, Kate Middleton è stata esclusa volutamente da tutto questo e a volerlo è stata proprio la stessa Duchessa. Per lei, l’unico vero interesse, è la famiglia.

Una vicenda, quella del summit, che non ha sfiorato minimante né la routine né l’animo di Kate Middleton, o almeno così vogliono far credere le fonti ufficiali. Durante quelle ore tremende e dove si sono rincorsi molti rumor, alcuni di questi anche infondati, la duchessa di Cambridge è rimasta nella tenuta di famiglia, a badare i figli e aspettare il ritorno di William. Una scelta che pare sia stata decisa di comune accordo con il marito. Sì, perché dato che l’incontro nel cuore di Sandringham era di vitale importanza, c’era bisogno di discutere della vicenda tra consanguinei e, soprattutto, limitare quanto più possibile la diffusione di rumor e falsi pettegolezzi sulla vicenda. Nessuno ha voluto escludere Kate dalla vita di Corte, è stata solo una mossa per limitare i danni ed evitare la diffusione di gossip.

Nel corso della giornata di ieri, la Middleton ha vissuto tra impegni di corte e di famiglia. L’unico avvistamento è nel primo pomeriggio mentre, scortata dalla guarda del corpo, si è diretta alla Thomas’s Battersa School per portare a casa Charlotte e George. Il suo obbiettivo, in tutta questa vicenda, è stato quello di dare priorità alla famiglia, una scelta che rispecchia il carattere e il punto di vista di Kate. Diversamente dalla Markle, la duchessa di Cambridge ha sempre rispettato il suo ruolo e, ora più che mai, ha voluto sottolinearlo. Si è trattata di una sottile vendetta nei riguardi di Meghan? Chi può dirlo. Le due duchesse erano già ai ferri corti da tempo, forse ora la Middleton, non ha fatto altri che far capire chi è la vera altezza reale tra le due.

Commenti

cgf

Mar, 14/01/2020 - 11:26

è stata esclusa perché è un affare della Corona, se George avesse avuto la maggiore età, sarebbe stato presente. Anche Filippo e Camilla sono stati esclusi, cosa dobbiamo pensare? a divorzi imminenti? quando il gossip diventa trash