La figlia di Angelina Jolie e Brad Pitt inizia la cura ormonale per cambiare sesso?

Secondo i media spagnoli, Shiloh Jolie Pitt avrebbe iniziato il suo primo trattamento ormonale che rallenta il processo biologico attraverso il quale il suo corpo da bambina arriva allo stadio di donna

Il divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt è ormai soltanto un lontano ricordo, tra i due, infatti, pare essere tornato il sereno e le loro vite slegate procedono con un'interesse comune: il bene dei loro figli.

Nelle ultime ore, però, i giornali spagnoli hanno diffuso una notizia sulla famiglia di Hollywood più famosa che è destinata a far discutere. Secondo quanto scriveva El Mundo (il quotidiano poi ha cancellato l'articolo, ndr), infatti, Shiloh Jolie Pitt, la prima figlia naturale della ex coppia, che ha sempre attirato l'attenzione per il suo aspetto mascolino, avrebbe iniziato il primo trattamento ormonale.

Brad Pitt e Angelina Jolie non hanno mai impedito a Shiloh di esprimere la sua vera natura, per questo di recente le avrebbero permesso di dare una svolta alla sua vita a soli 11 anni. Il trattamento ormonale a quale si mormora si sarebbe sottoposta la bimba è capace di rallentare il processo biologico che avrebbe dovuto portarla a trasformarsi da bambina a donna adulta. In questo modo, Shiloh Jolie Pitt non diventerà mai una donna.

La 11enne, che fin da quando è piccola si fa chiamare con il soprannome John, non ha mai nascosto di preferire i capelli corti a quelli lunghi, abiti maschili piuttosto che vestitini colorati. E i suoi genitori non le hanno mai impedito di mostrare la sua vera natura. "Io non forzerò mai nessuno dei miei figli a essere ciò che non è. Io e Brad la lasceremo sempre libera e rispetteremo le sue scelte", aveva dichiarato Angelina alla première di "Unroken", il primo evento a cui Shiloh si era presentata vestita da maschietto con giacca, cravatta e capelli corti.

Angelina Jolie e Brad Pitt, quindi, avrebbero acconsentito ufficialmente e Shiloh bloccherà presto il suo sviluppo ormonale. La notizia, in breve tempo, ha fatto il giro del mondo e tra i tanti commenti c'è chi non è d'accordo con la decisione presa dalla famiglia, vista la giovane età della bimba.

Inizialmente, la notizia della cura ormonale di Shiloh era stata attribuita all'agenzia francese AFP che poco fa ha smentito categoricamente il fatto attraverso un tweet. Anche El Mundo ha cancellato dal suo portale la notizia, ma come dimostra Cosmopolitan sembra che tutto sia iniziato proprio dal quotidiano spagnolo che ha citato AFP.

Sono anni che si parla delle tendenze mascoline della figlia di Angelina Jolie e Brad Pitt, nel 2010 l'attrice aveva confessato a Vanity Fair: "Mia figlia si sente un ragazzo. Per questo le abbiamo tagliato i capelli. Ama vestirsi da uomo, vuole essere come i suoi fratelli". Ma tra smentite, rimpalli di colpa e cancellazioni, non è chiaro se la notizia della cura ormonale di Shiloh sia stata inventata di sana pianta dai media.

Commenti

billyserrano

Gio, 29/06/2017 - 14:13

Povera bimba, in che mani sei caduta!!

i-taglianibravagente

Gio, 29/06/2017 - 14:50

Che disgrazia essere nata in quella famiglia

DagnyTaggart

Gio, 29/06/2017 - 14:56

Ma non vi vergognate a fare del gossip pure su una bambina di 11 anni?? La notizia è TOTALMENTE INVENTATA!!

emigratoinfelix

Gio, 29/06/2017 - 15:54

se fosse vera la notizia,la scheletrica anoressica anjolina andrebbe arrestata per lesioni personali gravissime

uberalles

Gio, 29/06/2017 - 16:16

Capita anche nelle migliori (si fa per dire) famiglie

uberalles

Gio, 29/06/2017 - 16:17

Gente strana, molto strana...

Giorgio Rubiu

Gio, 29/06/2017 - 16:38

Ci sono un mucchio di persone nel mondo che hanno cambiato sesso. Principalmente uomini che sono diventate donne.Un processo che,se fatto avanti negli anni diventa abbastanza doloroso ed con risultati imbarazzanti.Se la bambine ha tendenze maschili ed esiste,fin da adesso che ha 11 anni,il modo di facilitarle il processo e farla diventare un maschietto felice invece che una ragazza infelice,noi non abbiamo il diritto di giudicare lei ne i suoi genitori.Solo in futuro la decisione sarà classificabile.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Gio, 29/06/2017 - 16:53

Spero sia una bufala,altrimenti non ho parole per esprimere l'orrore su queste pratiche fatte ad una bambina innocente.

colomparo

Gio, 29/06/2017 - 17:14

Se fosse vero sarebbe un discorso da manicomio ! Da una che si ha fatto amputare completamente il seno per prevenire la possibilità di avere il cancro alle mammelle ci si può aspettare di tutto !!!! Povera bambina...che mondo balordo!!

Loredanasmntt

Gio, 29/06/2017 - 18:55

In realtà, se fosse vero quanto riportato, la scelta di ritardare il normale sviluppo ormonale è la scelta migliore in queste situazioni, sia da un punto di vista medico che da uno psichiatrico. Il ragazzo/a potrà così passare serenamente alcuni anni per scoprire se stesso e fare poi una scelta consapevole senza dover passare per la fase della pubertà, che in una psiche che non accetta se stessa può essere devastante. Dopo un percorso specialistico potrà decidere di andare avanti con la terapia ormonale maschile o di riattivare quella femminile. Così facendo non si costringe un ragazzino a dover prendere una scelta così drastica troppo presto (anche se statisticamente sono quasi nulli i casi di ripensamenti).

pilandi

Gio, 29/06/2017 - 19:23

E certo che sarebbe meglio passare tutta la vita da infelici in un corpo che non ti appartiene...

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 29/06/2017 - 20:12

Se questa notizia è vera, la bimba vive in gabbia con dei matti...E.A.

PaoloPan

Gio, 29/06/2017 - 21:44

Povera bimba ... che disgrazia!

Divoll

Gio, 29/06/2017 - 22:20

Ma questa Angelina e' una criminale!

Divoll

Gio, 29/06/2017 - 22:24

La Jolie, forse, non ha mai sentito parlare di bimbe "tomboy", quelle che sono, da piccole, dei "maschiacci", e da grandi diventano grandi donne, aviatrici, astronaute, medici, ecc., e non per questo si sentono meno donne. E' chiaro che una bambina non sarebbe in grado di "decidere" un cambiamento di sesso se la cosa non le fosse stata inculcata in qualche modo dai genitori e dall'ambiente (insano) circostante.

frapito

Ven, 30/06/2017 - 09:40

Siamo nella piena schizofrenia scatenata. Come si fa a dire "la sua vera natura" quando ha un corpo perfettamente naturale ed aggiungo NORMALE, tant'è vero che si cerca di modificarlo artificialmente solo perché c'è qualcosa nel comportamento. Ma il comportamento fa parte dell'APPRENDIMENTO, guardando gli altri, e non nella biologia di un corpo. Ed infine la solita stupidaggine, "un corpo che non è suo". Ma allora di chi é quel corpo? Di nessuno? Allora lo buttiamo? L'omosessualità è tutta una realtà disturbata e distorta della psiche. (Adesso si apriranno i fulmini e le saette, La realtà vera e lineare fa male)

frapito

Ven, 30/06/2017 - 12:36

Molto spesso i troppi soldi fanno perdere di vista il senso e la dimensione della realtà. Povera bambina! Poteva essere una grande donna!

DagnyTaggart

Ven, 30/06/2017 - 15:24

A questo punto, scusate, ma ve lo meritate proprio!! Fatevi voi vedere dallo psichiatra perchè, lo ripeto, la notizia è FALSA, è una BUFALA, è una FAKE NEWS!! E smettetela di insultare sempre e comunque la Jolie!!