Francesca Cipriani: "Sono stata male, ho visto la morte in faccia"

Francesca Cipriani racconta la sua notte in ospedale a causa di un virus, poi si lamenta dell'assenza di campo per i cellulari nelle strutture pubbliche

In collegamento con Pomeriggio Cinque, Francesca Cipriani ha raccontato a Barbara d’Urso di essere stata molto male a causa di un virus gastrointestinale che le ha fatto “vedere San Pietro con le chiavi in mano”.

Francesca, cosa è successo?”, ha domandato la conduttrice di Canale 5 alla sua ospite, che non ha esitato ad iniziare a snocciolare i dettagli del suo malessere. “Barbara, ho toccato il fondo, sono stata davvero molto male – ha iniziato a raccontare la Cipriani, recentemente colpita da un virus che ha richiesto l’intervento di medici - . Hanno chiamato l’ambulanza, non riuscivano a prendermi la vena e mi hanno dovuto portare al pronto soccorso per una notte”. “Ho visto davvero San Pietro che mi voleva dare le chiavi – ha ironizzato Francesca - . Ma gli ho detto di aspettare un attimo ancora...”.

Le risate in studio non si sono trattenute e Barbara d’Urso ha lanciato il video registrato dalla Cipriani mentre era in ospedale. “Guardatela come è dimagrita”, ha commentato sorniona la conduttrice mentre Francesca le faceva eco e ammetteva di aver perso “tre chili in una notte" tanto che "alla fine mi erano rimaste solo le tette”. Dopo aver spiegato di aver avuto un forte virus dovuto a cause ancora sconosciute, però, la showgirl si è lamentata con l’ospedale che l’ha ospitata: “Non è possibile che nel 2020 non ci sia campo per i cellulari: questa, per me, è una cosa abbastanza grave. Mia madre è stata malissimo perché non riusciva a mettersi in contatto con me!”.

Non tutti, però, hanno apprezzato la polemica della bombastica showgirl e, alcuni ospiti di Pomeriggio Cinque, non hanno esitato a mettere in dubbio che quanto accaduto alla Cipriani sia stato architettato ad arte per un po’ di visibilità.