Friends: ecco cos'è accaduto alla reunion

Gli attori di “Friends” si sono ritrovati nello special per James Burrows sulla NBC: ecco cosa stanno facendo ora e quali sono i loro ricordi di una delle serie generazionali più amate

La reunion di “Friends” tanto attesa è andata in onda, anche se per certi versi alcuni ritengono sia stata deludente. Questo in gran parte è dovuto all’assenza, peraltro annunciata, di Matthew Perry: l’attore si trova in Gran Bretagna come interprete di una pièce teatrale.

Non solo: la delusione pare sia stata causata dal fatto che lo spettacolo, mandato in onda dalla NBC come festa in onore del regista James Burrows, si sia concentrato sulle carriere attuali degli attori. Ma tant’è, in fondo anche durante le riunioni post liceali accade la stessa cosa e non si può negare che “Friends” sia stata una vera e propria scuola per quegli attori trentenni, con l’eccezione dello stesso Perry che già in precedenza aveva fatto parte di produzioni cinematografiche e televisive rivolte a un pubblico di teenager.

Tra tutti gli attori di “Friends”, maggior successo è stato conquistato da Jennifer Aniston, la quale ha mancato la nomination all’Oscar per poco ma che è stata anche beneficiata dall’interesse scaturito dal gossip nel tempo, creando una forte empatia del pubblico nei suoi confronti. Al momento, sta vivendo una nuova primavera artistica David Schwimmer, sul piccolo schermo accanto a John Travolta in “American Crime Story”: Schwimmer interpreta il capostipite del clan Kardashian, Robert, padre di Kim, Kourtney e Khloe, ma soprattutto uno degli avvocati - nonché grande amico - di O.J. Simpson.

Durante la reunion sono emersi alcuni “segreti” relativi alla serie: tra gli altri, si è scoperto che gli attori seguivano tutti insieme la messa in onda le puntate della prima stagione oltre ad aver svelto i loro episodi preferiti; di questi, il più amato da Courtney Cox sarebbe quello in cui Schwimmer, nel tentativo di dichiarare il suo amore alla Aniston, viene aggredito da un gatto che si aggrappa alla sua schiena, mentre la Aniston ama i flashback dal passato che mostrano il “naso originale” prima della plastica della sua Rachel, Monica obesa e Ross con una pettinatura afro.