Gf, Luigi Favoloso fa mea culpa: "Amo Nina più della mia vita. Devo riconquistarla"

Il concorrente del Gf Nip sembra essersi pentito per il comportamento adottato nelle ultime settimane all'interno del reality e ora vuole poter parlare con Nina Moric

Luigi Favoloso fa marcia indietro e ora rivuole la sua Nina che però lo ha lasciato a seguito dei suoi comportamenti e atteggiamenti adottati nella casa del Gf Nip.

Ricordiamo che Luigi, nel corso delle prime due settimane di programma, ha instaurato un feeling particolare con Patrizia Bonetti e proprio questo feeling e qualche atteggiamento "un po' troppo spinto" hanno convinto Nina Moric a lasciare Favoloso. E se nei primi giorni la sua reazione è stata piuttosto diplomatica, ora il concorrente del Gf fa mea culpa.

Dopo aver insistentemente chiesto un confronto nel confessionale e aver spiegato di sentire la sua mancanza, ieri sera Luigi Favoloso si è spinto oltre e ha aperto il suo cuore. "Non riesco più a gestirla, la mia situazione all'esterno - dice -. Io devo parlare con Nina, se no devo andare via. Non ce la faccio, ci devo parlare. Io penso a lei come se fosse mia, non so se è più mia o no. E questa cosa mi manda al manicomio. Io quando penso a lei fisicamente impazzisco, se penso ai modi di parlare penso a lei, si pensa ai modi di vestire io penso al suo... che ti devo dire di più? Ecco perché sto così".

E ancora: "L'unica sacrosanta verità da cui non si scappa è che io la amo più della mia vita. E voglio stare con lei, senza di lei non vado avanti e lei se mi guarda negli occhi lo capisce che è così. Finché la situazione è così che mi ha lasciato e tutto, io ci posso anche mettere il resto della mia vita, ma devo riconquistarla".

Riuscirà il concorrente del Gf a riprendersi Nina Moric?