Gf Vip, Aristide Malnati: "I veri amori li ho sempre provati con gli uomini"

Aristide Malnati si confida con Paolo Ciavarro e svela la profonda dicotomia della sua percezione dell'amore, divisa tra l'attrazione mentale per gli uomini e quella sessuale per le donne

Al Gf Vip non ci sono solo le frasi di choc di Salvo Veneziano contro l'influencer Elisa De Panicis. Nella serata di ieri c'è stato anche un momento molto delicato che ha visto protagonisti Aristide Malnati e Paolo Ciavarro. L'archeologo si è confidato con il giovane, rivelando un aspetto di sé che non era mai finora emerso pubblicamente.

"I veri amori, a livello di intensità sentimentale e intellettuale li ho sempre provati con gli uomini, mentre le attrazioni carnali le ho sempre provate con le donne, perché sessualmente sono etero", ha ammesso Aristide Malnati cercando di spiegare a Ciavarro la sua visione e percezione dell'amore. Una situazione non semplice per l'archeologo, che vive una dicotomia estrema che non gli ha finora permesso di vivere una relazione nella sua completezza. Aristide Malnati è andato anche oltre nell'analisi della sua situazione, rivelando a Paolo Ciavarro anche un'altra particolarità. Se da un lato le sue pulsioni sessuali sono orientate verso donne molto più giovani di lui, l'attrazione intellettuale dell'archeologo si concentra principalmente su uomini della sua stessa età o addirittura più grandi.

Paolo Ciavarro sembra realmente interessato al discorso del suo coinquilino e sembra aver pienamente colto il senso del discorso di Malnati: "Questa dicotomia si può annullare nel momento in cui incontri una donna con quel livello di cultura e di intelletto." Mummy, così come viene da sempre chiamato l'archeologo, si trova in accordo con la conclusione di Ciavarro ma sottolinea che non può esserci solo quella componente, perché è fondamentale anche l'attrazione fisica reciproca. Tra Paolo Ciavarro e Aristide Malnati sembra esserci un buon feeling. L'archeologo nella casa non sembra aver legato con molti concorrenti e spesso viene inquadrato in solitudine. Con il figlio di Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro, invece, si è sviluppato un canale di dialogo aperto che l'ha portato ad aprirsi e a raccontare un aspetto della sua vita molto particolare. Aristide Malnati ha raccontato a Paolo di aver avuto anche molti amori, infatuazioni non corrisposte, spesso trasformate in vere e proprie ossessioni.

È stato un momento di dialogo molto intenso, tra due persone con un percorso di vita totalmente diverso, frutto anche di una grande differenza di età. Eppure, Paolo Ciavarro ha dimostrato di saper ascoltare e raccogliere le confidenze di Aristide Malnati, che dopo aver parlato con lo psicologo in confessionale ha sentito il bisogno di esternare questa parte della sua personalità. Alfonso Signorini, grande amico dell'archeologo, affronterà questo argomento della prossima puntata serale del Gf Vip, mercoledì 15 gennaio?