Gf Vip, Bettarini scrive una lettera di scuse a Clemente. Ma il pugile non si presenta

Durante la quarta puntata del Grande Fratello Vip, Stefano Bettarini ha modo di chiedere scusa a Clemente Russo. Ma all'incontro non si presenta lui, si fa viva la moglie del pugile

Durante la puntata di ieri sera, il Grande Fratello ha organizzato un incontro di scuse tra Stefano Bettarini e Clemente Russo.

Il pugile, però, non si è presentato e al suo posto è entrata nella Casa del Grande Fratello Vip la moglie. Prima di farli incontrare, Ilary Blasi ha chiamato Bettarini in confessionale e ha mandato in onda un filmato nel qualce veniva mostrato Stefano intento a scrivere una lettera di scuse all'ex concorrente, espulso la settimana scorsa per aver usato frase misiogene e sessite contro Simona Ventura.

"Caro Clemente, mi dispiace di quello che è successo. Come ti ho già detto, mi sento in colpa per tutto. Tu sei fuori e io dentro. Mi spiace e non riesco a farmi una ragione del fatto che tu abbia pagato il prezzo più caro. Non vedo l'ora di vederti perché qui dentro ho trovato un grande amico. Ciao grande" - scrive Bettarini per il pugile. Il video ha emozionato anche gli altri concorrenti che hanno potutto vedere il filmato dal monitor.

Subito dopo, la produzione fa incontrare, tramite una vetrata Bettarini e la moglie di Clemente. "Stefano, c'è una persona che vuol dirti una cosa. Russo non è potuto venire stasera, ma c'è Laura, sua moglie" - spiega Ilary Blasi. La compagna di vita del pugile, visibilmente emozionata, prende parola e rassicura il concorrente: "Clemente ci teneva a farti sapere che è tranquillo e non ce l'ha con te. Come vi dicevate voi, questa esperienza vi ha cambiato. Vi ha fatto crescere. Quando anche tu sarai fuori, potrete incontrarvi e vivere la vostra amicizia serenamente. Poi ci teneva che ti dicessi un'altra cosa. Tu, da vero sportivo come lui, non devi mollare. Devi fare valere chi sei e portare a termine questo gioco".

Le parole della moglie di Russo hanno confortato tantissimo Bettarini che si dice deciso ad andare avanti anche in nome dell'amico. Poi però Alfonso Signorini interviene e domanda: "Perché non riesci a superare il divorzio con Simona Ventura?". Stefano, commosso, risponde: "È stato il fallimento più grosso della mia vita. Vengo da una famiglia unita e non volevo andasse così. Ho fatto una cavolata enorme la settimana scrorsa. Mi spiace anche perché mi ha dato due figli meravigliosi".