GF Vip: cos'è accaduto in bagno tra Valeria Marini e Stefano Bettarini?

Il misterioso caso di Valeria Marini e Stefano Bettarini chiusi nel bagno del Grande Fratello Vip: l’arcano è stato spiegato nella puntata del primetime di ieri

Qualche giorno fa aveva fatto discutere e interessare telespettatori e coinquilini del Grande Fratello Vip un avvenimento che sembrava avere dei risvolti sexy. Valeria Marini e Stefano Bettarini, infatti, si sono chiusi in bagno e Antonella Mosetti con i coinquilini, origliando appena fuori dalla porta, avevano detto di aver sentito le parole “enorme” e “duro”.

Questo aveva naturalmente solleticato la fantasia dei concorrenti e degli spettatori: che ci fosse del tenero tra Marini e Bettarini molti lo davano ormai per assodato, anche se i due non si erano confrontati ufficialmente, né tra loro né in confessionale. Ma un confronto ieri sera è arrivato: messo di fronte a un rvm scherzoso che alludeva a un triangolo amoroso dei due con Mariana Rodriguez, l’ex calciatore ha ammesso che la soubrette sarda è di fatto la sua preferita.

Si è trattato di un confronto interessante ai fini delle dinamiche nella casa di Cinecittà: Mariana e Valeria non sembrano andare molto d’accordo e anche i coinquilini hanno pensato a una gelosia da parte della bionda attrice di “Bambola”. A quanto pare, invece, l’antipatia di Valeria per Mariana risalirebbe ai litigi accaduti tra la venezuelana e la squalificata Pamela Prati.

Per quanto riguarda il rendez vous in bagno, pare che Bettarini abbia richiesto l’aiuto di Valeria per una consulenza e un “intervento” estetico. “Betta” aveva infatti un brufolo sulla schiena, che non avrebbe potuto sistemare da solo, così ha richiesto l’ausilio della soubrette che invece è molto pratica di tecniche estetiche - in questi giorni la si è vista spesso alle prese con maschere facciali, anche a beneficio dello stesso coinquilino.