Giulia Cavaglia ha fatto un piccolo ritocco al naso

La ex tronista ha deciso di ricorrere alla chirurgia estetica. Nulla di definitivo o troppo doloroso: solo qualche punturina per diventare ancora più bella

Giulia Cavaglia ha effettivamente qualcosa di diverso: il suo naso ha una punta più all’insù del solito. La ex tronista si è concessa un ritocchino, ma nulla di invasivo e permanente.

Ne ha parlato lei stessa nelle sue Instagram stories, dopo che più di un fan aveva notato la differenza tra il prima e il dopo operazione. “Non ho fatto un intervento di rinoplastica, ho semplicemente fatto il rinofiller. Un intervento che dura dai tre ai quattro minuti, praticamente sono delle mini punturine che ti fanno sopra al naso così da renderlo più omogeneo”, ha spiegato Giulia Cavaglia. Il suo naso ha un aspetto decisamente diverso, ma non resterà così per sempre: essendo delle punture il loro effetto si esaurisce in qualche mese e ogni anno va fatto un ritocco.

La ex tronista non ha potuto soddisfare tutte le domande dei suoi follower: a quelle troppo tecniche provvederà il medico che l’ha operata. Ma una cosa può garantirla: “Non fa male. È come fare un’anestesia dal dentista, quindi è più che sopportabile”.

Giulia Cavaglia ha fatto l’interventino in una clinica milanese e ha colto l’occasione per rivedere due sue vecchie conoscenze: Natalia Paragoni e Andrea Zelletta, protagonisti come lei dell’ultima stagione di Uomini e Donne. La ex tronista è stata ospitata dalla giovane coppia e ha passato la serata con la sua amica Natalia.

Il percorso di Giulia Cavaglia non ha avuto un esito positivo: dopo la scelta, la relazione con Manuel Galiano è naufragata in un batter d’occhio. Usciti fuori dal programma, pare che entrambi abbiano trovato al loro fianco una persona diversa. Nonostante questo Giulia Cavaglia non sembra avere un brutto ricordo della sua esperienza a Uomini e Donne, visto che è riuscita a costruire dei sinceri rapporti di amicizia. Alla fine dei giochi, i fidanzati e i ritocchini vanno via, gli amici restano.