Tutte le curiosità su marchi registrati, tasse e titoli di Harry e Meghan

Cosa comporterà la scelta di Meghan Markle e il Principe Harry di allontanarsi dalla Royal Family: ecco alcune risposte

Ci sono molti interrogativi che si susseguono da quando Meghan Markle e il Principe Harry hanno affermato di volersi dimettere da membri senior della Royal Family.

Così, il sito di Bbc ha lasciato ampi spazi ai lettori, per rispondere alle domande più comuni che in questi giorni stanno assillando i sudditi britannici. Ad esempio: se si trasferiranno in Canada, a chi i duchi di Sussex corrisponderanno le loro tasse? Meghan e Harry non hanno privilegi fiscali, per cui per loro si applicheranno le leggi che valgono per tutti. Nello specifico, se avranno residenza permanente in Canada o trascorreranno lì almeno 183 giorni in un anno fiscale, il Canada li considererà residenti ai fini fiscali. In ogni caso, pagheranno in quel Paese anche eventuali redditi generati in loco.

I canadesi sono divisi dal punto di vista del gradimento della monarchia britannica - la Regina Elisabetta II è anche sovrana canadese. Stando ai sondaggi, il 33% delle persone preferirebbe un capo di stato eletto, mentre il 31% vorrebbe mantenere la monarchia. Alcuni membri della Royal Family hanno grande riscontro: Harry piace al 70% dei canadesi, Meghan al 60%. I repubblicani si concentrano per lo più nel Quebec francofono, dove il 53% delle persone chiede la repubblica e non più la monarchia.

Altra curiosità: per quanto riguarda i titoli nobiliari, Harry è principe dalla nascita e questo non può essere cancellato, tuttavia, nel giorno del Royal Wedding, è stato proclamato dalla Regina duca di Sussex, conte di Dumbarton e barone di Kilkeel. Anche Meghan è stata proclamata duchessa di Sussex dalla sovrana. Questi sono i titoli cui la coppia potrà rinunciare, ma Elisabetta - o il Principe Carlo, se dovesse diventare re - potrà in seguito ridare loro quei titoli, o altri, se lo vorrà.

Molti si chiedono come sia possibile che Meghan e Harry possano registrare il marchio Sussex Royal. La domanda da parte loro è stata effettuata a giugno 2019 e dovrebbe essere accolta il mese prossimo, se nessuno si oppone. Il marchio caratterizzerà libri, abbigliamento, raccolte fondi a fini benefici, istruzione e servizi di assistenza sociale - tra cui un gruppo di auto-aiuto per il sostegno emotivo.

Infine: quanto tempo possono restare normalmente in Canada i duchi di Sussex senza dover diventare cittadini canadesi? Secondo le leggi vigenti, Harry in quanto cittadino britannico e Meghan in quanto cittadina statunitense possono soggiornare senza visto in Canada per sei mesi.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?