I Pearl Jam e i porti aperti (agli Yacht)

La rockband che ci fa la morale dal palco

I Pearl Jam sono stati uno dei più importanti gruppi rock degli anni Novanta, tra i pochi a essere sopravvissuti (in tutti i sensi) alla stagione del grunge. Validi artisti, hanno sempre incluso la politica nei loro brani e nei loro concerti. Allo Stadio Olimpico di Roma, martedì notte, hanno dedicato Imagine di John Lennon ai migranti, esortando il nostro Paese ad aprire i porti. A sorpresa, Rita Pavone ha trovato qualcosa da eccepire: sbagliato, a suo parere, utilizzare un concerto per fare politica su certi temi. Per sostenere una causa, meglio organizzare una serata ad hoc, come accadde per il Live Aid, dove tutti, star e pubblico, conoscevano il motivo per cui avevano deciso di partecipare. La Rete ha subito bersagliato la cantante, ipotizzando che Eddie Vedder, leader dei Pearl Jam, si chiedesse chi diavolo fosse Rita Pavone. Ai detrattori, sfugge forse che i Pearl Jam hanno venduto circa 60 milioni di copie ma Rita Pavone ha superato i 50 ed è stata tra le prime star italiane a sfondare all'estero, Stati Uniti inclusi, decenni prima di Laura Pausini. Chissà, magari anche Vedder la conosce. Potrebbe averla vista al mitico Ed Sullivan Show. Dopo il concerto, i Pearl Jam hanno deciso di regalarsi qualche giorno di vacanza tra una tappa e l'altra del tour europeo. Pare non avessero dubbi sulla meta: la Sardegna. Ottima scelta. In particolare, scrivono i giornali sardi, la band di Seattle avrebbe preso alloggio in un resort paradisiaco, nella zona di San Teodoro, a ridosso di una delle più belle spiagge del mondo, Lu Impostu. E anche a ridosso di casa Clooney. L'attore infatti ha scelto l'isola per girare Comma 22, una serie tv della quale è regista e produttore. Si incontreranno? Molto probabile. Tutta da verificare invece la notizia, diffusa dalle agenzie di stampa, di uno show privatissimo «per concludere i festeggiamenti da favola di una facoltosa personalità americana del jet set internazionale». Altre fonti parlano di un concerto di beneficenza del solo Vedder con raccolta fondi. Organizzatori, Clooney e consorte. Tutto bene. I Pearl Jam sono davvero un grande gruppo; a parte questo la loro presa di posizione era prevedibilissima. Rita Pavone ha il diritto di dire la sua, come tutti, e di essere rispettata. Il fatto che George Clooney e i Pearl Jam siano in Sardegna, terra di una bellezza mozzafiato, sulla costa ma anche nello struggente entroterra, è soltanto positivo. E quindi? Solo un minuscolo dato di fatto. Gli inni alla politica delle porte aperte sono cantati quasi sempre da star abituate alla quiete dei resort, oasi di benessere che fanno sembrare lontana la miseria degli immigrati o la guerra tra poveri nei quartieri periferici delle città. Alla lunga, chissà, qualcuno potrebbe perdere di vista la realtà e le tragedie che il traffico di esseri umani comporta per i migranti ma alla lunga anche per l'Europa. Forse per questo i divi sono sempre per la politica dei porti aperti. Soprattutto agli yacht.

Commenti

beowulfagate

Sab, 30/06/2018 - 10:36

Che gentaglia siano i Pearl Jam lo sappiamo da oltre 25 anni.Magari fargli sapere,con discrezione,che la loro presenza in Italia non è gradita...

pilandi

Sab, 30/06/2018 - 10:47

Non dimentichiamo che se non avesse sposato Francesco Maria Ricordi, si quello della Rcordi, la casa discografica, la Pavone avrebbe la stessa valenza dei Jalisse, messa così Eddie Vedder al confronto è John Lennon...

Luprotts70

Sab, 30/06/2018 - 11:01

I Pearl Jam un gruppo di zozzoni saliti alla ribalta all’ombra dei Nirvana durante il pulcioso movimento Grunge. Ovviamente come tutti i sinistri miliardari parlano tanto ma di migranti nelle loro case holliwoodiane neanche l’ombra....

MARCO 34

Sab, 30/06/2018 - 11:01

Premesso che questi pearl (o pxxxa) non sapevo neanche che esistessero, mi dispiace che abbiano messo piede in Sardegna che io avrei fatto vedere loro "in cartolina" per evitare l'inquinamento

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 30/06/2018 - 11:48

pilandi Sab, 30/06/2018 - 10:47 da buon samaritano fai qualcosa per tutti NOI..fai seppuku!

ziobeppe1951

Sab, 30/06/2018 - 12:42

pirlandi ..ma tu sai chi segue i “concerti” di queste fetecchie col rolex..fatti consigliare da elpirla

titina

Sab, 30/06/2018 - 13:19

grazie per aver pubblicato la foto recente di questa tipa. mi consolo pensando che gli anni passano anche per loro e non solo sola a essere diventata una racchia. un complimento alla pavone lo voglio fare: per non essere ricorsa alla chirurgia estetica, segno di maturità e intelligenza.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 30/06/2018 - 13:28

Pavone ha perso la dentiera?

Singismythe

Sab, 30/06/2018 - 13:49

Hey ma siete pazzi ? I pearl jam sono una delle più importanti rock band al mondo ... in italia con tre concerti hanno fatto 160 mila spettatori .... io sono un loro fan e li avrò visti almeno 10 volte ma.... purtroppo hanno le loro cadute di tono... era già successo anni fa negli usa , insultando dal palco il presidente Bush e venendo fischiati dal loro pubblico ... evidentemente non hanno imparato la lezione... l'odioso bono degli u2 insegna... ma in ogni caso rimangono a livello artistico altissimo !

Un idealista

Sab, 30/06/2018 - 13:51

Brava, Rita Pavone! Le sue canzoni sono parte degli indimenticabili successi della canzone italiana.