Irina Shayk e la vita da single nella Grande Mela

La modella è tornata alla vita di sempre, dopo la separazione da Bradley Cooper, padre di sua figlia Lea De Seine. Tra lavoro, feste, partite di tennis e uscite con gli amici, ha ritrovato il sorriso

La separazione da Bradley Cooper sembra ormai un lontano ricordo. La modella Irina Shayk, 33 anni, è tornata alla vita di sempre, lontana dal gossip, ma non dalla mondanità.

Fin da subito l’abbiamo vista sulle passerelle in giro per il mondo. In questi giorni, è impegnata con la settimana della moda newyorkese: ha sfilato per Brandon Maxwell, grande amico di Lady Gaga, presenziato allo show di Jeremy Scott con Gigi Hadid e Heidi Klum. Ha partecipato poi alla festa di Harper’s Bazaar al The Plaza Hotel, indossando un vestito low cost, in velluto nero e con le maniche a sbuffo.

Nel weekend ha deciso di staccare un po’ dalla “moda” e vivere un giorno da vera tifosa degli US Open di tennis: è andata a vedere la finale maschile tra il suo connazionale, Daniil Medvedev, e lo spagnolo Rafael Nadal. Ha passato tutto il tempo a “urlare” e divertirsi, anche dopo la vittoria “dell’avversario”.

Generalmente la vediamo bazzicare per le strade della Grande Mela con sua figlia, la piccola Lea De Seine, avuta dall’ex compagno Bradley, o con le sue amiche. Ma all’orizzonte non si vede nessun flirt. Poco tempo dopo l’annuncio della separazione, è stata fotografata con un uomo misterioso, che poi si è rivelato essere il suo hairstylist, il cagliaritano Luigi Murenu. Per un brevissimo periodo le è stato attribuito un flirt con Scott Eastwood, ma anche questa voce si è dimostrata infondata.

Poche altre volte abbiamo letto il nome di Irina Shayk sui giornali, sempre collegato alle vicissitudini del suo ex. Bradley Cooper continua a essere protagonista della cronaca rosa, prima ipoteticamente al fianco di Lady Gaga, poi a quello di Anna Wintour o Angelina Jolie. Le ultime voci vogliono che l’attore e la ex moglie di Brad Pitt abbiano passato una giornata a Disneyland insieme ai loro figli, come se fossero già una famiglia. Vero o bugia a Irina Shayk non sembra importare: meglio sola che male accompagnata.