John Wick avrà uno spin-off al femminile

La saga di John Wick, dopo la notizia di un quarto film e di una serie tv, si allarga ora con uno spin-off al femminile. Si chiamerà Ballerina

Dopo il grande successo ottenuto dai film di John Wick, con Keanu Reeves nei panni del vendicatore di nero vestito, ci sarà uno spin-off con protagonista una donna.

Sappiamo già che è in lavorazione una serie tv dal titolo The Continental, una storia prequel ambientata diversi anni prima dell'esordio con il film del 2014 e incentrata sull’hotel Continental, istituzione nella criminalità mondiale. Sappiamo anche che oltre alla serie tv ci sarà un nuovo capitolo della saga al cinema, un quarto film sempre con protagonista Keanu Reeves nel ruolo di John Wick, che uscirà prima della serie tv, precisamente il 21 maggio 2021.

Dopo il risultato al botteghino che ammonta ad oltre 570 milioni per i 3 film fino ad ora usciti, la Lionsgate ha deciso di inaugurare un nuovo filone tutto al femminile. Il film spin-off di John Wick si chiamerà Ballerina, sarà diretto da Len Wiseman, già regista di Underworld e Die Hard - Vivere o morire e sarà scritto da Shay Hatten, autrice della sceneggiatura di John Wick 3 - Parabellum e Army of the Dead, il prossimo zombie movie di Zack Snyder per Netflix. La storia ruoterà attorno alla vendetta della protagonista dopo che la sua famiglia è stata uccisa. Al momento non è stato comunicato il nome dell’attrice ma nell’ultimo film, Parabellum, abbiamo visto Unity Phelan accreditata come “ballerina”, tuttavia non è detto che la produzione intenda affidare a lei il ruolo.

Ballerina rientrerà quindi nel genere action movie al femminile, seguendo il successo di illustri precedenti quali Tomb Raider, Nikita e Resident Evil e dei più recenti Atomica Bionda, Red Sparrow e Peppermint - L’angelo della vendetta.

Per quanto riguarda Keanu Reeves l’attore figurerà come produttore di Ballerina, ma è non da escludere che possa essere presente con un cameo.