Kaia Gerber compie 18 anni e omaggia la madre Cindy Crawford

Kaia Gerber è cresciuta e ha compiuto 18 anni: per lei un mega party a New York durante il quale ha omaggiato l'icona di sua madre Cindy Crawford

Kaia Gerber, la figlia di Cindy Crawford, è cresciuta e negli scorsi giorni ha festeggiato il suo 18esimo compleanno. La ragazza ha seguito le orme della madre e ha intrapreso con successo la carriera da modella. Figlia della super top-model e di Rande Gerber, noto imprenditore, la ragazza è sempre stata considerata una predestinata.

Il suo primo servizio fotografico come modella risale al 2012, quando ancora doveva compiere 11 anni. Posò per la linea Versace Junior e già da quel momento gli addetti ai lavori hanno visto il lei la degna erede di Cindy Crawford. Oggi, Kaia sfila con grande sicurezza sulle passerelle più importanti del mondo per gli stilisti più famosi con lo stesso passo felpato e ammaliante di sua madre. È da ormai dal 2016, da quando aveva solo 15 anni, che le grandi maison di moda se la contendono per averla in passerella nelle fashion week di tutto il Pianeta. Kaia Gerber è stata in passato spesso al centro di accese polemiche per il debutto eccessivamente precoce. Soprattutto in Francia, da ormai diverso tempo, il mondo della moda si interroga su quale sia l'età più giusta per iniziare il lavoro di modella. I ritmi forsennati e le regole alimentari ferree ai quali sono sottoposti modelli e modelle potrebbero influire sul loro sviluppo ma anche sulla qualità della vita. La figlia di Cindy Crawford è spesso sotto i riflettori anche per il suo fisico, da molti considerato eccessivamente asciutto.

Le stesse polemiche si sono acuite in occasione del compleanno di Kaia a New York, durante il quale la modella ha indossato l'iconico corsetto di Versace già visto indosso alla madre nel 2012. il look della figlia di Cindy Crawford ha ricordato quello della madre negli anni Novanta, un omaggio allo stile di una delle donne più belle di sempre. Le gambe lunghissime e affusolate esibite sotto il bustier hanno fatto scalpore ma non hanno certamente rovinato il fantastico party della modella. La location scelta è stato il Paradise Club, uno dei locali più esclusivi della Grande Mela dove sono accorsi tantissimi volti noti. Immancabili due delle più note colleghe e amiche di Kaia, Kendall Jenner e Stella Maxwell.