Kate Middleton toglie il tablet ai suoi figli

Niente tablet per i figli di Kate Middleton e il Principe William, sono sono giocattoli per bambini: ecco l'indiscrezione da un fonte vicina alla coppia

È una vera famiglia modello quella formata dalla coppia reale di Kate Middleton e il Principe William. Amati e stimati dal popolo e dallo staff di corte, da tutti sono dipinti come dei bravi genitori, molto attenti alla salute e alle esigenze dei propri figli. Come riporta una fonte interna alla coppia, Kate Middleton ha negato ai suoi figli di giocare con il tablet.

La decisione è stata presa di comune accordo perché, come si legge tra le pagine di US Weekly:” a Kensington Palace i tablet sono visti come dei giocattoli per grandi, non come uno strumento di diletto per i più piccoli. Kate preferisce che i figli giochino all’aria aperta e che siano liberi di vivere la propria infanzia. I genitori preferiscono far praticare sport così da socializzare con gli altri e spezzare, nei limiti, il grigiore di Corte” conclude la fonte. E la coppia ha il benestare anche del pediatra che afferma: “Usare per troppe ore il tablet non permette al bambino di integrarsi con gli altri e inibisce lo sviluppo neuro cognitivo, la vista e l’udito.”

Proprio per questo i figli di William e Kate sono così energici. Charlotte adora ballare, ad esempio, e George da due anni è uno sciatore provetto.

Commenti
Ritratto di Flex

Flex

Mar, 05/02/2019 - 12:56

Ha fatto benissimo, così dovrebbero fare tutte le mamme responsabili.

steacanessa

Mar, 05/02/2019 - 18:02

Una vera mamma.