The Lady, Costantino Vitagliano sbotta: "Lory Del Santo mi ha montato ad arte"

E sulla De Filippi: "Lei fa finta di non arrabbiarsi per nulla e fa credere che è troppo intelligente ma al mondo tutti ci arrabbiamo"

"L'ho fatto ma non lo vedo. Lory Del Santo mi ha montato ad arte: da cameo di un film sono diventato protagonista di una serie. Ma sono l'unico pagato. Ho la testa dura come i Napoletani. Gigi D'Alessio e il figlio Claudio sono i miei migliori amici. I napoletani in un modo nell'altro qualcosa combinano. La tv è un lavoro. Senza gettone me ne sto a casa, cambio lavoro, faccio altro. Anche la D'Urso mi ha sempre pagato per partecipare ai suoi programmi." Eccolo tornare alla ribalta. Costantino Vitagliano, protagonista della serie web di Lory del Santo, The Lady , che sta spopolando in rete e che arrivarà con la seconda stagione (casting previsti per questo fine settimana), si lascia andare in radio.

Ospite ai microfoni di Radio Club 91 nel programma I Radioattivi, ne ha un po' per tutti. Compresa la sua "creatrice" televisiva: "La De Filippi si arrabbia se dite che sono il tronista per eccellenza. Lei fa finta di non arrabbiarsi per nulla e fa credere che è troppo intelligente ma al mondo tutti ci arrabbiamo per qualcosa pure gli intelligenti. Io e la De Filippi ci siamo usati a vicenda, ho accettato di sfruttare tutto al massimo".