"Lampedusa", arriva la fiction Rai sugli immigrati

"Lampedusa", una delle fiction presentate agli 'Screenings in Florence', organizzata da Rai Com

"L'accoglienza e l'arrivo dei migranti ma anche la tragedia di chi si imbarca e di chi non riesce a imbarcarsi, di chi viene violentato e depredato dai trafficanti. Raccontiamo l'isola da due prospettive". E' 'Lampedusa', una delle fiction presentate oggi agli 'Screenings in Florence', la manifestazione organizzata da Rai Com, la società del Gruppo Rai che si occupa della valorizzazione e della commercializzazione dei prodotti Rai. A raccontarla è lo sceneggiatore Andrea Purgatori. "Il tentativo - spiega - è quello di costruire un sentire comune. Spesso la fiction e il cinema riescono a raccontare un problema molto meglio di quanto non faccia la cronaca".

"L'altra sera - ha raccontato Claudio Amendola, che nella fiction interpreta un sottufficiale della guardia costiera alla guida di una imbarcazione - ero al ristorante. Ho sentito una frase che non avevo mai sentito. C'era un immigrato che vendeva le
rose. Di solito i camerieri allontano queste persone dicendo 'torna al tuo Paese'. Per la prima volta ho sentito 'vai ad affogare in mare anche tu'. Allora se la frase violenta diventa questa, vuol dire che c'è bisogno di intervenire e di prendere posizione".

In questa fiction, ha spiegato, "noi raccontiamo quegli italiani assolutamente nell'ombra e poco citati che spendono la vita per salvare persone perché da sempre quando c'è qualcuno in mare lo si va a prendere, dai tempi dei fenici". "L'immigrazione - ha sottolineato - è un fenomeno mondiale di fronte al quale abbiamo il dovere di fare qualcosa perché quella gente scappa da Paesi che noi occidentali abbiamo reso invivibili. Tutte quelle guerre sono finanziate da noi, per vendere le nostre armi, per andare a prendere le loro risorse. Siamo i primi responsabili". Per affrontare il problema, ha aggiunto, oltre a quello di aiutare i Paesi da cui le persone scappano, "penso che l'unico modo quello di aprire vie ufficiali, giuste, sane, normali e legali per entrare in Europa".

Commenti
Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Ven, 29/05/2015 - 19:12

che buon gusto

Jimisong007

Ven, 29/05/2015 - 19:20

Guardatela tu, io pago il canone!

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Ven, 29/05/2015 - 19:21

E' un continuo lavaggio del cervello da parte di questi parassiti. Ci vuole una rivolta popolare e se è necessario un guerra civile che riporti ai cittadini la sovranità tolta con il l'inganno e le prediche.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 29/05/2015 - 19:31

NON PAGARE IL CANONE RAI!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 29/05/2015 - 19:41

in tutte le fiction ci inseriscono degli stranieri, ora saranno presenti alla grande. Il messaggio degli extracomunitari ai loro connazionali è: .

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/05/2015 - 19:42

Fa parte di quel programma di PIETISMO COINVOLGENTE che da temmpo la RAI (sotto dettatura) ha avviato per fare PROSELITISMO alla "CAUSA" dei COCOMERIOTAS!!!Lo sto scrivendo da tempo nei miei postati. ITALIANI NON GUARDATE QUESTA FICTION è l'unico modo che avete per DIFENDERVI. Saludos dal Leghista Monzese

Massimo Bocci

Ven, 29/05/2015 - 19:55

Sarà questo che intendeva alfino quando diceva di far lavorare gli extra clandestini per.......Fiscion!!! Come lui.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 29/05/2015 - 20:14

1 FINZIONE (questa è la fiction) sui clandestini??? BENISSIMO!!!! 1 motivo in + x NON guardare i programmi di matrigna RAI, tanto riescono solo a fare delle CA**TE - @ giangol se solo si potesse fare!!!!!

vince50

Ven, 29/05/2015 - 20:19

Non mi stupisce affatto è dal 46 che facciamo fiction,evidente che rappresenta il nostro limite.

NON RASSEGNATO

Ven, 29/05/2015 - 20:22

Non la guarderò, non vorrei vomitare.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 29/05/2015 - 20:27

Facile indovinare quali personaggi e quale sia il loro indirizzo politico che programmano queste cialtronate a spese del contribuente. Non sarà certamente una fiction a fare cambiare quello che pensano la maggioranza degli italiani che quelli sono la maggioranza di clandestini parassiti che arrivano solamente per il motivo di essere mantenuti a sbaffo dei cittadini italiani.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 29/05/2015 - 20:28

Spero che il titolo sia "RISORSE".Regaliamo lampedusa alla libia!!!

Tino Gianbattis...

Ven, 29/05/2015 - 20:58

L'unica rivoluzione e soluzione è andar a votare tutti compattie uscire da questo sporco regime minoritario. TUTTI I REGMI HANNO MIORANZEAL POTERE!!!!

Mobius

Ven, 29/05/2015 - 21:55

La morale della fiction sarà, suppongo, questa: è una gran bella cosa che tanta buona gente possa fuggire da un destino ingrato e rifarsi una vita nella Terra Promessa. Omettendo, elegantemente, di precisare che il destino ingrato è quello che loro si stanno procurando con le proprie mani; e che la Terra Promessa è tale perchè piena di Pantaloni pronti a pagare il conto...

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Ven, 29/05/2015 - 21:59

... martellamento continuo, non bastava la pubblicità ove inseriscono tizi di ogni etnia arriva la fiction, ecco spiegato l'attacco di Amendola a Salvini... è l'attore principale. Ipocriti sino al midollo.

Ritratto di floki

floki

Ven, 29/05/2015 - 22:06

Ipocrisia al massimo livello.... schifo all'ennesima potenza.... fiction prodotta per giustificare l'operato di questi malfattori al governo. Rai prona ai potenti di turno.... quando finirà questo schifo... sfruttano l'immigrazione al massimo, dalla falsa e redditizia accoglienza alla tv! E poi tocca sentire anche le palle raccontate da Amendola, create giusto per promuovere questa portata di telefilm!!

Alessio2012

Ven, 29/05/2015 - 23:28

Fanno i soldi su tutto... Per fortuna non ho la TV e non pago il canone RAI... Mi dispiace per i vecchietti con la pensione minima che dovranno pagare per mantenere le magnate in trattoria di Amendola...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 29/05/2015 - 23:37

Il sistema propagandistico della sinistra investe tutti i campi mediatici. La RAI occupata da una cospicua colonna di servi del PD ora ha avviato la sponsorizzazione dell'ipocrita umanitarismo rosso. PER COPRIRE LE CACCHE SCOPERTE SULLE ORGANIZZAZIONI ROSSE CHE LUCRANO SUI CLANDESTINI CERCANO DI INTORPIDIRE L'OPINIONE PUBBLICA .

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 30/05/2015 - 00:19

ci mancava solo la fixion dell'immigrazione! La sinistra le pensa tutte per promuovere l'ingresso di dei migranti. Una domanda a Renzi: a quanto il voto agl'immigrati? Bastano i milioni di disgraziati ospitati fino ad ora o ne servono altri? Gazebo sperimentali per immigrati verrano posti nelle regioni dove domenica si vota. Una verifica quindi.

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 30/05/2015 - 00:24

La tragedia è solo di chi non riesce ad imbarcarsi per il viaggio verso l'incredibile paese della cuccagna che è l'Italia (solo per gl'immigrati, naturalmente).

mila

Sab, 30/05/2015 - 03:32

Alla radice di tutto sta il ragionamento (falso) che: "Quei Paesi sono stati resi invivibili da noi "Occidentali".

Ritratto di Loudness

Loudness

Sab, 30/05/2015 - 07:54

Questo è uno dei pochi regimi dove oltre ad essere minoranze sono anche minorati. Fa bene chi non paga il canone.

maurizio50

Sab, 30/05/2015 - 08:26

La scellerata propaganda RAI pro PD non conosce soste. Pure lo "scemeggiato" di esaltazione dei clandestini ti propinano i cialtroni di sinistra che han trasformato l'emittente pubblica in una "cosa loro"! Se solo la gente capisse di fare come a Napoli: là il canone lo paga uno su cinque!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 30/05/2015 - 09:08

PEGGIO PER VOI CHE LA VEDETE CON LA PUBBLICITÀ' NONOSTANTE IL CANONE SEMPRE + CARO. 75 EURO AL MESE PER OGNI CLANDESTINO + VITTO, VESTITI, CURE MEDICHE E POI LI LASCIANO IMPORTUNARE LA GENTE CHIEDENDO L'ELEMOSINA O VENDENDO PER I CINESI SENZA PAGARE TASSE PER STRADA CON TOTALE MENEGREGHISMO DELLE FORZE DELL'ORDINE DA TUTTI VOI PAGATE. NON VI RENDETE CONTO DEL PERICOLO PERCHE' VE LO SANNO NASCONDERE BENE, CONTINUATE A DORMIRE POPOLO

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Sab, 30/05/2015 - 19:16

Ma davvero mi sono rotta i cxxxxxxi di questo buonismo becero imbottito anche di tantissima ignoranza. Tanto per cominciare non è storicamente vero che si è sempre andati a soccorrere in mare, addirittura dai tempi dei fenici... ma questo dove ha studiato, a topolandia? Tra il 700 e il 1700 d.C. circa il mediterraneo era infestato da pirati (musulmani tanto per cambiare) e non si poteva proprio navigare... il soccorso se lo sognavano tutti... perché se i corsari ti catturavano finivi venduto al mercato di Zanzibar come schiavo. Le guerre le alimentiamo noi? Anche questa è una falsità che ora comincia a farmi incazzare sul serio. Il 95% delle guerre globali sono alimentate da musulmani. BASTA BASTA BASTA!