Loredana Bertè demolisce Mowgli: "Ho visto bimbi più bravi di te"

Nel serate di Amici, Loredana Bertè smonta il talento di Mowgli con una critica piuttosto pungente

Il serale di Amici di Maria de Filippi inizia già con uno scontro fra giudice e allievo. Spicca infatti l’affondo di Loredana Bertè che si scaglia contro Mowgli, il braker della squadra blu, dopo la sua performance.

Il tutto come sempre è avvenuto su Canale 5 nella serata di ieri, 30 Marzo. Durissima Loredana Bertè che, prima boccia Rafael, affermando che Alberto Urso è il "più esportabile", poi si riversa su Mowgli. "Lo so che hai vinto premi, so che sei bravo però nel mio periodo americano, ho visto molti bambini che giravano per strada che erano più bravi di te – afferma -. Lo erano quasi 10 volte di più. Questa volta sei stato surclassato. Devi studiare di più, sei basico. Giordana ti ha sfidato e lei rispetto a te lei è stata una bomba. Soprattutto a scrivere pezzi - e aggiunge -, un 5 è più che sufficiente."

Il giovane aspirante cantante è stato così demolito dalla pungente critica di Loredana Bertè. In difesa dell'allievo interviene però Timor Steffens: "Con tutto il rispetto sembra una commedia: non puoi compararlo con i bambini di New York. Lui è uno dei più forti, è bravo pure a livello internazionale." E alla fine il giovane Mowgli è l'eliminato della squadta blu.

Commenti

cgf

Dom, 31/03/2019 - 12:06

Impietosa ma reale, poi basta anche fare un confronto tra America's Got Talent Show e Italia's Got Talent per vedere la differenza senza andare per le strade d'America.

rosolina

Dom, 31/03/2019 - 20:39

ci sono tanti modi per dire una cosa...e questa signora che deve conciarsi a questa maniera per farsi ancora vedere ha scelto di umiliare invece di far ragionare...complimenti...in linea con i principi della nostra civiltà idiota e vuota

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 31/03/2019 - 21:06

Evitate di pubblicare queste foto orrende; possono creare traumi ai bambini (e anche agli adulti).

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 01/04/2019 - 18:02

Immagine ripugnante. Bertè, nasconditi, è meglio.