Lory Del Santo parla ancora della sua maturità hot: "Non avevo le mutandine"

L'ex concorrente del Grande Fratello Vip rivela delle nuove indiscrezioni sul suo esame di maturità hot

Nel pomeriggio di martedì 10 settembre, è andata in onda la nuova puntata di Pomeriggio 5, il talk show condotto da Barbara d'Urso, che ha visto Lory Del Santo protagonista di un'intervista intimista e dal contenuto particolarmente hot. La showgirl ed ex-concorrente del Grande Fratello Vip è tornata a parlare del suo esame di maturità, dopo le dichiarazioni osé rilasciate nel corso di un intervento registratosi a Rai Radio 1, durante la trasmissione de I lunatici.

"Devo dire che quel giorno ero stratosferica -aveva dichiarato la Del Santo in radio-. Avevo un tacco 12, una tutina viola di lino molto leggero. E non avevo il reggiseno e neanche il resto dell’intimo. Non andavo molto bene a scuola, ma alla maturità sono stata la più brava della classe... ". E, in merito alle sue recenti dichiarazioni, in molti hanno ipotizzato che la Del Santo fosse stata beneficiata dai commissari, perché soggiogati dalla mise sfoggiata dalla showgirl alla sua maturità.

Ma, incalzata a Pomeriggio 5 sull'esito del suo esame di maturità superato a "pieni voti", Lory Del Santo ha chiarito: "Ho solo detto che sono entrata nell’aula, c’erano tutti i professori in fila, sono uscita scusandomi e il commissario esterno uscito mi ha chiesto se avessi bisogno di qualcosa. Io ho detto 'no', stavo ripassando i miei appunti. Ero giovane ed ero comunque preparata. Non le avevo messe (le mutandine, ndr), non perché si vedessero, ma perché non stavano bene".