Magalli attacca la De Filippi: "Cosa va a fare a Sanremo?"

Magalli mette nel mirino la De Filippi e critica la scelta di Carlo Conti per Sanremo: "Ma che show fa Maria? È sempre molto timida"

Giancarlo Magalli mette nel mirino Maria De Filippi. Dopo l'annuncio di Conti, Magalli è critico sulla scelta della De Filippi come co-conduttrice del Festival: "Se l’ha scelta Carlo, evidentemente ne intravede l’utilità. Io ancora non la intravedo del tutto, ma ben venga. Maria è brava nello scrivere e ideare i programmi. Anche nel gestirli, ma lei si siede sulle scale e dice una parola ogni tanto. I programmi che scrive lei vanno avanti da sé. Certo, Sanremo non c’è bisogno che lo scriva lei. Quello è, uno entra, canta e poi si passa ad altro", ha affermato Magalli a Un giorno da pecora.

"Sanremo, però, è anche show, intrattenimento", ha fatto notare Geppi Cucciari. Magalli risponde in modo ancora più aspro: "Ma che show fa Maria? È sempre molto timida, poco loquace. In un baraccone molto rumoroso come Sanremo la vedo un po’ come quella che alle feste sta seduta da una parte". Insomma Magalli non pare essere certo del boom di ascolti a Sanremo. Magalli con le colleghe a quanto pare non va molto d'accordo. E a Oggi aveva detto in un'intervista: "In televisione è più facile tra le donne trovare una qualità minore: purtroppo spesso lavorano non tanto perché brave, ma perché belle o un po’ raccomandate".