Marco Liorni sarà il nuovo conduttore di "Reazione a catena"

Dopo alterne vicende e un toto nomi di tutto rispetto, Marco Liorni è stato scelto per condurre il preserale estivo di Rai Uno "Reazione a catena"

È durata un’intera stagione televisiva il toto nomi per la conduzione di “Reazione a catena”, lo show estivo di Rai Uno che accompagnerà i telespettatori durante le vacanze, e tra i tanti nomi che sono circolati, il vincitore è stato Marco Liorni.

Una scelta resa nota da Teresa De Santis Direttore di Rai Uno, e riportata dal sito tvblog.it, che ha finalmente sciolto la riserva. Da subito il nome di Liorni era stato tra i più papabili alla conduzione, ma anche altri nomi erano ben quotati. Come ad esempio quello di Gabriele Corsi del Trio Medusa, che aveva già condotto il programma con un ottimo gradimento del pubblico.

Si era addirittura fatto il nome di Claudio Lippi, che dai suoi social network aveva caldeggiato la sua candidatura chiedendo ai fans di “votarlo”, ma nulla ha potuto contro Marco Liorni che è uscito vittorioso. C’è da dire che in passato anche lui aveva avuto le sue “delusioni lavorative”, quando aveva lasciato dopo sette anni la conduzione de “La vita in diretta” per approdare a “Reazione a catena” che però all’ultimo momento era stato affidato a Gabriele Corsi.

Non potendo tornare alla "Vita in Diretta perché era già stata affidata, Marco si era trovato in una sorta di “limbo” che lo aveva poi fatto approdare al sabato Rai1di “Italia sì”.Ma ora il cerchio si è chiuso, e per usare una metafora quello che era a lui destinato è a lui tornato e Liorni ci farà compagnia nel preserale Rai Uno accompagnandoci fino al telegiornale