Meghan Markle in Sudafrica infrange il protocollo con un selfie involontario

Il protocollo reale è molto rigido per gli appartenenti alla royal family inglese e così capita che venga involontariamente infranto, come è accaduto a Meghan Markle in Sudafrica

È stato un lungo viaggio quello di Meghan Markle e del Principe Harry in Sudafrica. Dove i due hanno avuto modo di incontrare tantissime persone e partecipare a incontri importanti. I duchi del Sussex hanno alternato momenti istituzionali ad altri meno formali e ad alcuni di questi ha partecipato anche il piccolo Archie.

Durante l'ultimo giorno di permanenza in Sudafrica, però, Meghan Markle ha involontariamente infranto il protocollo reale, prestandosi a una dimostrazione con alcuni artisti. Ormai, i social sono diventati parte integrante della quotidianità, soprattutto Instagram ha assunto un'importanza crescente. Durante un ricevimento presso l'Alta Commissione di Johannesburg, il duca e la duchessa del Sussex hanno incontrato numerosi artisti, tra i quali Nikiwe Dlova, imprenditrice e artista, fondatrice di Own Ur Crown, piattaforma sudafricana che produce cappelli e che ha creato alcuni filtri per Instagram per simularne le prove.

Proprio nell'intento di mostrare i filtri alla duchessa del Sussex, involontariamente Nikiwe Dlova ha fatto infrangere il protocollo a Meghan Markle, che è stata ripresa con lo smartphone della donna. Durante la ripresa, per altro, sulla testa di Meghan Markle è comparsa una divertente corona di fiori, che stando alle parole dell'imprenditrice è stata adorata dalla duchessa del Sussex, che dopo il primo impatto ne ha riso.

Così facendo, però, Meghan Markle è andata contro le disposizioni reali e contro il protocollo, che non vede di buon occhio la possibilità che i membri della famiglia reale scattino selfie con sudditi e con fan. Per quanto riguarda la simulazione della corona di fiori, invece, Meghan Markle non dovrebbe aver infranto nessun regolamento, perché lei fa parte di quella parte di membri della famiglia reale che può indossare qualunque (o quasi) tipo di corona.

Commenti

timoty martin

Mer, 09/10/2019 - 13:48

Venalità, venalità, solo venalità. Sarà duro fargli capire le regole di Corte, non si adatterà mai.

aswini

Mer, 09/10/2019 - 14:05

è solo una starlette targata usa, non sarà mai una nobile