"Mi hai lasciato la libertà di crescere". La commovente lettera di Alessandra Amoroso a Maria De Filippi

Durante la semifinale di Amici c'è commozione fra Alessandra Amoroso e Maria De Filippi, una lettera fa emozionare la conduttrice e la cantante

Il serale di Amici è alle sue battute finali. Sabato 18 maggio è andata in onda la semifinale del talent condotto da Maria De Filippi e, proprio nella puntata trasmessa ieri sera, gli studi di Canale Cinque hanno ospitato un’artista di grande spessore. Alessandra Amoroso è stata la super-ospite della trasmissione.

Vincitrice dell’ottava edizione, trasmessa nel lontano 2008, Alessandra Amoroso ha voluto ringraziare la padrona di casa prima con un video che ripercorre le tappe salienti della sua carriera, e poi con una lettera. Sia la Amoroso che la stessa De Filippi sono sempre state legate da un profondo affetto che, con il passar del tempo, si è consolidato sempre più. Alessandra Amoroso ha letto con una voce tremante la lettera, anche la De Filippi a stento è riuscita a trattenere le lacrime.

"Questa sera ti ho scritto una lettera. Sono passati 10 anni, incredibile ma vero", esordisce la cantante. "Dieci anni fa quando ero ad Amici erano più le volte che mi venivano i dubbi che non quelle in cui capivo l’opportunità che stavo vivendo. Tu mi facevi sfogare, asciugavi le mie lacrime e mi consentivi di essere me stessa", continua. "Grazie perché mi hai lasciato la libertà di crescere, grazie per le discussioni, per le incomprensioni, grazie per essere stata una semplice mamma", conclude.

L’abbraccio fra le due viene suggellato da un’ovazione in studio.