Miley Cyrus licenziata dal film "Hotel Transylvania" per una foto compromettente

Non è un buon momento per Miley Cyrus che, dopo il divorzio da Liam Hemsworth, chiede scusa per il suo temperamento e ricorda persino un avvenimento del 2011

É bersagliata su più fronti a causa del recente divorzio da Liam Hemsworth. Miley Cyrus si è affidata a Twitter per esprimere tutto il suo rammarico per quanto è accaduto di recente alla sua vita di coppia, ma il temperamento fuori dagli schemi non smette di creare scompiglio nella comunità. Ma la situazione è più complessa del previsto.

È bastato un tweet per alzare un polverone che sul web si è sparso a vista d'occhio. L’ex diva dei più giovani sta cercando di scusarsi per gli errori e per le prese di petto che ha intrapreso nel corso del tempo, affermando che il vero nemico da combattere è quel suo temperamento un pò fuori dagli schemi. Sono molti gli argomenti che vengono snocciolati nella lunga serie di tweet che Miley Cyrus ha pubblicato nel corso della giornata di oggi. É tornata a parlare del divorzio con Liam Hemsworth, e ha riferito di essere disposta a mettere in chiaro la situazione per giustificare le critiche ricevute. In questo contesto la Cyrus ricorda persino un licenziamento cocente da parte di una nota casa di produzione, avvenuto nel 2011, a causa di una foto che aveva pubblicato su i social. La cantante avrebbe dovuto prestare la sua voce a un personaggio del film di animazione "Hotel Transylvania", ma per un comportamento poco appropriato, la produzione avrebbe pensato di cancellare il suo ingaggio.

Tutto a causa di una foto che è stata diffusa in rete. Lo scatto vedeva l’artista mentre leccava una torta a forma di pene che è stata regalata a Liam per il suo compleanno. Alla luce dei fatti Miley Cyrus afferma di non aver nulla da nascondere, e avrebbe tutte le intenzioni di risolvere i suoi problemi passati e presenti. Lo fa anche e soprattutto ricordando questo avvenimento che, secondo il suo punto di vista, sarebbe stato comunque molto discriminatorio. La parte nel film è stata poi assegnata a Selena Gomez.

La notizia ha fatto il giro dei social, ma per ora la casa di produzione del film, non si è esposta a riguardo.