È morto l'attore George Kennedy. Vinse Oscar per "Nick mano fredda"

Noto per i suoi ruoli al cinema e in televisione, aveva debuttato nello Spartacus di Kubrick

Aveva 91 anni George Kennedy, che se ne è andato oggi dopo una lunga carriera sul piccolo e grande schermo, che gli era valsa un premio Oscar nel 1968, insignito della statuetta come Miglior attore non protagonista per la sua parte in Nick mano fredda, accanto a Paul Newman.

Nato a New York nel 1925, Kennedy aveva debuttato nello Spartacus di Stanley Kubrick nel 1960, nei panni di un soldato ribelle. La sua salute era peggiorata nell'ultimo anno - scrivono i media americani - dopo la morte della moglie.

La sua notorietà era dovuta anche ai tre film della serie Una pallottola spuntata, in cui interpretava Ed, il collega e amico di Leslie Nielsen. Aveva poi recitato anche in Dallas e in Febbre d'amore.

Commenti
Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 01/03/2016 - 11:59

Ottimo attore tuttofare, come dovrebbe essere un vero attore! Condoglianze ai parenti e a chi gli vuole bene!

Fjr

Mar, 01/03/2016 - 18:21

Me lo ricordo anche come personaggio di Patroni in alcuni Airport, ottimo caratterista , specialmente nella pallottola spuntata ,